fbpx

Presentata la squadra del nuovo Rettore del Politecnico di Torino Guido Saracco

Una squadra di 13 componenti tra Prorettore, Vice Rettori e Delegati, più 17 Referenti e 6 Manager: è un team numeroso quello che affiancherà il nuovo Rettore del Politecnico di Torino, Guido Saracco, un gruppo variegato, che ben rappresenta le principali componenti del Politecnico e che vede rappresentati nelle figure di governo anche i professori associati, oltre agli ordinari, prestando inoltre un’attenzione particolare all’equilibrio di genere: sono 6 le donne nel gruppo dei 12 Vicerettori e Delegati.
È una donna anche la Prorettrice, Patrizia Lombardi, già Direttrice del Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio (DIST).

Sei i Vice Rettori, il numero massimo previsto dallo Statuto. Per quanto riguarda le deleghe obbligatorie, Sebastiano Foti (Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica) sarà Vice Rettore per la Didattica, per la Ricerca viene confermato Stefano Corgnati (Dipartimento Energia), l’Internazionalizzazione sarà affidata a Francesca Verga (Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture) e la Qualità, il Welfare e le Pari Opportunità a Claudia De Giorgi (Dipartimento di Architettura e Design). Sono poi stati individuati dal nuovo Rettore altri due ambiti strategici, con una delega dedicata: il Trasferimento Tecnologico, affidato a Giuliana Mattiazzo (Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale) e la nuova delega alla Pianificazione a Luca Settineri (già Direttore del Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione).

Anche i Delegati, che il Rettore vede come figure equiparabili per funzioni e importanza ai Vice Rettori, saranno sei: per le Relazioni con la Cina Michele Bonino, per gli Alumni e l’Accompagnamento al lavoro Carla Chiasserini, per la Cultura e la Comunicazione Juan Carlos De Martin, per le Valutazioni Strategiche Laura Montanaro, per la Semplificazione Anita Tabacco, per le Relazioni Europee Roberto Zanino.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Accanto a queste figure, il Rettore ha deciso di nominare anche 17 Referenti e 6 Manager, ai quali saranno affidati ambiti di competenza centrali per l’attività dell’Ateneo nei prossimi anni.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay