Seguici su

Formazione

Il Piemonte dà spazio agli apprendisti enotecnici: nuova opportunità per il settore vitivinicolo

La Regione Piemonte intende valorizzare e dare spazio agli “apprendisti enotecnici” fornendo loro nuove opportunità formative e lavorative, quali ad esempio l’offerta formativa in apprendistato per il diploma di enotecnico, proposta dall’Assessore al Lavoro e alla Formazione Elena Chiorino, e la quale è stata appena approvata dalla Giunta Regionale.

Il Piemonte, considerato terra del vino, offre in questo modo un innovativo strumento per formare e allo stesso tempo inserire nel mondo del lavoro professionisti qualificati, in grado di valorizzare le eccellenze del territorio che rappresentano il Made in Italy nel mondo.

Per il triennio 23/26 è stato realizzato un investimento di 2 milioni di euro volto a sostenere le imprese di questo settore che necessitano di personale competente e in grado di affrontare le sfide dell’innovazione, dell’espansione e della competitività internazionale. Gli apprendisti enotecnici sono in grado di rispondere a tali esigenze grazie alla loro formazione completa in viticoltura ed enologia locale che racchiude conoscenze e competenze relative alle fasi di produzione del vino, coltivazione della vite, raccolta dell’uva, vinificazione, imbottigliamento e commercializzazione.

L’atto che è appena stato approvato dà avvio alla costituzione dell’offerta formativa degli istituti scolastici, i quali saranno autorizzati a erogare servizi di co-progettazione dei percorsi formativi in apprendistato per il conseguimento del diploma e il relativo tutoraggio scolastico.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Formazione

Il progetto Una rete per l’inclusione avvicina 215 ragazzi in stato di detenzione al mondo del lavoro

Si sono conclusi il 17 aprile, dopo 15 mesi, con ottimi risultati i progetti di inclusione sociale rivolti a 215 ragazzi in stato di detenzione portati avanti fra Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

(altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Formazione

La startup torinese Fluentify cresce del 35% in un anno

Con una crescita di anno in anno del +35%, la startup torinese Fluentify – realtà specializzata nel long-distance learning e nel tutoring online resi possibili dall’adozione di una piattaforma digitale per la formazione aziendale e professionale – si appresta a chiudere il 2022 con un fatturato che supera per la prima volta i 5 milioni di euro, una crescita notevole considerando che il fatturato del 2021 superava di poco i 3.250.000 euro. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Formazione

Secondo una ricerca di Human Rights Watch il comportamento di milioni di ragazzi in DAD è stato spiato per profilarli

L’associazione Human Rights Watch ha lanciato l’íniziativa Students not products che ha realizzato una ricerca che analizzato 164 app e siti Web educativi utilizzati in 49 paesi.

Secondo la ricerca il comportamento di milioni di ragazzi è stato monitorato e tracciato da app e siti web che gli studenti hanno usato durante la pandemia per la didattica a distanza, condividendo informazioni con terze parti per creare profili utili per mirare gli annunci pubblicitari.

La ricerca sostiene che 146 dei 164 prodotti analizzati pari all 89% degli stessi è impegnato nel raccogliere dati che mettono a rischio la privacy e i diritti degli studenti coinvolti dato che questi prodotti  sono in grado di monitorare gli utenti in molti casi in maniera segreta e senza il consenso di genitori e figli.

Le informazioni raccolte possono essere usate per profilarare gli interessi degli studenti, proporre campagne mirate e prevedere cosa potrebbero voler acquistare. Le app richiedono accesso alle webcam, ai contatti, alla localizzazione, anche quando questi dati non sono necessari per l’attività scolastici. Sono state individuate app che memorizzano tutto il testo digitato, anche prima ancora che lo studente le invii al docente.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading