fbpx

Bibliotour : per valorizzare le biblioteche del Piemonte

BiblioTour è l’iniziativa della Regione Piemonte volta alla valorizzazione e promozione culturale e turistica delle Biblioteche più significative ed importanti del territorio.
L’itinerario si snoda attraverso Biblioteche di Storia, Scienze e Arti: la Biblioteca dell’Accademia delle Scienze, la Biblioteca di Storia e Cultura del Piemonte “G. Grosso”, la Biblioteca Reale e la Biblioteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti. Civiche torinesi: Biblioteca civica Centrale, la Biblioteca Torino Centro, Musicale “Andrea Della Corte” conservata nella Villa Sartirana detta La Tesoriera, Villa Amoretti e Mausoleo della Bela Rosin. Universitarie torinesi: la Biblioteca storica di Ateneo Arturo Graf e la Biblioteca Norberto Bobbio del Campus Einaudi.
Le visite guidate alle biblioteche sono arricchite dalla narrazione da parte del bibliotecario, della storia della raccolta bibliografica, dei fondi e delle opere più significative, nonché dell’edificio.

Bibliotour torna venerdì 24 novembre alle 17.00 e alle 18.00 in via Po, 17 a Torino all’ingresso del Rettorato per l’ appuntamento con il BiblioTour della Biblioteca Storica Arturo Graf: un viaggio tra i libri antichi in uno spazio magico con dialoghi sull’Amore tratti da William Shakespeare e Filippo Tommaso Marinetti. Leggono Monica Regis e Elena Traversa.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay