Approvato il Fondo Sociale Europeo Plus

La sessione plenaria del Parlamento Europeo ha approvato l’aumento dei finanziamenti per il Fondo Sociale Europeo Plus con giovani e bambini tra i principali beneficiari.

Il Fondo sociale europeo (FSE) è il principale strumento dell’Unione europea a sostegno di un impiego di elevata qualità e garanzia di opportunità di lavoro più eque per tutti i suoi cittadini. Funziona investendo sul capitale umano dell’Europa, ovvero i lavoratori, i giovani e chiunque cerchi lavoro.

Il Parlamento ha proposto di aumentare la dotazione del fondo FSE+ del 19% rispetto a quanto proposto dalla Commissione nell’ambito del bilancio a lungo termine dell’UE 2021-2027.
Il fondo dovrebbe aumentare da 89,6 miliardi di euro a 106,8 miliardi. Di questi, 105,7 miliardi dovranno essere amministrati in modo congiunto dall’UE e dagli Stati membri per fornire più risorse dedicate all’occupazione giovanile e garantire pari opportunita’ ai bambini a rischio di esclusione sociale e poverta’.
Tra i Paesi UE l’Italia sarà il maggior beneficiario di Fondi Fse+ per il prossimo settennio, con una dotazione di oltre 15 miliardi di euro per i fondi a gestione concorrente.

LASCIA UN COMMENTO