Che cosa possono fare l’innovazione e le startup contro i terremoti

In un paese altamente sismico come l’Italia che fare l’innovazione e le startup per limitare i danni contro i terremoti ? Con l’utilizzo delle tecnologie digitali, di Big data, Internet delle cose, droni, materiali e dispositivi hi-tech sono nati molti progetti in grado di limitare i danni.

EconomyUp ne presenta sette fra le più interessanti

1. Sfruttare le potenzialità del wi-fi per potenziare i soccorsi

2. Usare Big data e Internet Of Things

3. Creare reti di smartphone per la rilevazione dei terremoti

4. Costruire edifici più resistenti

5. Usare i droni come sentinelle sul territorio

6. Installare la porta anti-terremoto

7. Diffondere il congegno che “anticipa” i terremoti

8. Usare il crowdfunding per raccogliere fondi e i canali social per comunicare le proprie condizioni di salute o mettersi a servizio di chi è in difficoltà.

Home Forum Che cosa possono fare l’innovazione e le startup contro i terremoti

Tag: 

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Team Massa Critica 1 anno, 4 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.