Un resoconto delle notizie finanziarie degli ultimi giorni del 2021

Il 2021 sta volgendo al termine e per certi versi non sembra tanto diverso dalla fine del 2020 viste le restrizioni degli ultimi tempi, ma vediamo di riepilogare le più importanti informazioni finanziarie di questi ultimi giorni e che affronteremo anche nel 2022

L’oro è ancora considerato un bene rifugio da molti investitori

L’oro proprio l’ultimo giorno del 2021 tocca i 1830 dollari l’oncia. Cresce l’interesse per questo metallo prezioso dopo mesi di incertezza a causa della crescente inflazione che secondo molti analisti continuerà anche nella prima metà del 2022.

RobinHood entra in prima linea nel mondo delle criptovalute

Robinhood, app di trading di criptovalute e azioni, lancerà la versione beta del suo crypto wallet a partire da metà gennaio 2022.
Più di 1,6 milioni di persone in America sono attualmente in attesa del wallet che supporterà il deposito e il prelievo di Bitcoin e altre criptovalute. Questo è un ulteriore passo in avanti per la diffusione delle monete digitali: Robinhood ha permesso a milioni di persone di investire con facilità nei mercati e con pochi dollari facendo in questo modo letteralmente schizzare il prezzo di alcune azioni come ad esempio GameStop.

Shopify sarà l’anti Amazon?

Shopify durante l’ultimo Black Friday ha segnato vendite record per 6.3 miliardi di dollari con un aumento del 23% rispetto al Black Friday del 2020. Per questo motivo Bloomberg l’ha definita l’anti Amazon grazie alla capillarità dei suoi e-commerce sparsi per il mondo. Addirittura, poco prima della pandemia, il suo ceo Tobias Lütke ha deciso di chiudere gli uffici e far lavorare irreversibilmente tutti i suoi dipendenti in smart working.

Tesla è costretta a richiamare indietro 475 mila veicoli

Tesla sta richiamando 475 mila veicoli venduti negli USA. Tra cui 356.309 Model 3 e 119.109 Model S, prodotte tra il 2014 e il 2021. Nel caso delle Model 3 il problema riguarda la telecamera per effettuare la retromarcia, che potrebbe risultare danneggiata dall’apertura e dalla chiusura del bagagliaio. Invece per le Model S il problema riguarda invece il cofano anteriore, che potrebbe aprirsi senza preavviso. Ricordiamo che il titolo è molto vicino ai suoi massimi anche grazie alla detenzione aziendale di Bitcoin.

MicroStrategy compra altri Bitcoin

MicroStrategy, società quotata sul Nasdaq, ha acquistato circa 1.914 Bitcoin per circa $ 94,2 di dollari , a un prezzo medio di circa $ 49.229 per bitcoin”, secondo un documento della SEC. In totale detiene quasi 6 miliardi di dollari.

Euronext è sempre di più una borsa pan-europea

Sono 212 le società  sbarcate nel 2021 sulle borse di Euronext: Amsterdam, Bruxelles, Dublino, Lisbona, Oslo, Milano e Parigi. È un record storico per la borsa pan europea con una capitalizzazione di mercato aggregata di 123 miliardi di euro e una raccolta di 26 miliardi. A Maggio 2021 la borsa di Milano che prima apparteneva al circuito della borsa di Londra è stata comprata da Euronext.

I soldi per l’Italia del Pnrr

L’Italia ha inviato alla Commissione europea  la richiesta per il pagamento della prima rata dei fondi del Pnrr. Questa rata, che segue l’erogazione nel mese di agosto di 24,9 miliardi a titolo di prefinanziamento, ha un valore complessivo di 24,1 miliardi di euro, con 11,5 miliardi di contributi a fondo perduto e 12,6 miliardi a prestito.

Le bollette sempre più care

Le bollette del primo trimestre 2022 saranno con rincari del 55% per l’elettricità e del 41,8% per il gas. In un anno, per le famiglie una maggiore spesa per 994 euro all’anno. Il costo, segnala l’Autorità per l’Energia, sarebbe potuto essere anche più esoso, con rincari del 65% e del 59,2%, se non fossero intervenute le misure previste in legge di Bilancio.

 


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay