Humus il primo servizio di Job Sharing Agricolo sostenibile ed etico

Humus è il primo servizio di Job Sharing Agricolo che permette alle piccole aziende agricole di mettersi in rete per rendere sostenibile l’assunzione di personale. Humus, attraverso la sigla di contratti di rete territoriali, rende possibile per le aziende la condivisione di manodopera. Grazie alla circolarità stagionale di produzioni differenti, ogni azienda impiegherà il lavoratore solo il tempo necessario e a fine mese pagherà in percentuale la risorsa.

Humus garantisce manodopera formata e regolare, e si occupa di tutte le pratiche di consulenza del lavoro in rete. Grazie a un sistema di feedback incrociati, Humus garantisce l’eticità delle assunzioni.

Humus nasce per combattere le derive del caporalato e del lavoro grigio, per uscire dall’informalità nell’assunzione dei lavoratori in agricoltura. Le aziende possono usufruire di vantaggi economici e temporali da un’assunzione condivisa attraverso uno strumento comodo e funzionale. I braccianti agricoli potranno vedersi garantito un contratto regolare in agricoltura per tutto l’anno, grazie alla circolarità stagionale che Humus attua mettendo in rete aziende con produzioni differenti.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.