Progetto Ambra, la minicar elettrica dal costo di 10 mila euro nasce in Puglia

Nasce in Puglia Progetto Ambra, la prima vettura elettrica della Tua Autoworks, la società che durante l’estate ha rilevato lo stabilimento di Modugno della Om Carrelli, evitando il licenziamento degli operai e rilanciandolo con un progetto Made in puglia

La minicar Progetto Ambra costerà poco più di 10 mila euro e il suo prototipo è stato presentato alla recente Fiera del Levante. Il quadriciclo “+Progetto Ambra che prende il nome dal primo materiale conduttore di elettricità scoperto dal greco Talete, è una city car totalmente elettrica, con una batteria da 16kw e un’autonomia di 200km e connessione continua con lo smartphone. La batteria si ricarica in circa 8 ore, grazie a un caricabatterie da 2,2 kilowatt.

La produzione potrebbe partire con circa 6 mila esemplari nel 2018 per arrivare a 25 mila a regime e il prezzo finale dovrebbe aggirarsi attorno ai 10 mila euro.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.