Seguici su

Ambiente

Keep Clean and Run 2024, 7 maratone (di plogging) in 7 giorni, in 7 città italiane dal 17 al 23 aprile 2024

Keep Clean and Run è l’evento sportivo che vuole sensibilizzare i territori sulle tematiche legate all’abbandono dei rifiuti e in particolare sul fenomeno molto diffuso del littering, l’abbandono di piccola immondizia, attraverso il coinvolgimento di cittadini e ragazzi in un’attività sportiva come il plogging, disciplina battezzata dallo svedese Erik Ahlström e oggi diffusa in tutto il pianeta.

Dopo aver percorso tutta l’Italia nelle precedenti nove edizioni, quest’anno Keep Clean and Run toccherà, dal 17 al 23 aprile, sette diverse aree metropolitane dove Roberto Cavallo e i plogger che lo accompagneranno porteranno a termine l’impresa di realizzare sette maratone, non solo correndo, ma anche raccogliendo i rifiuti che incontreranno lungo i tracciati. Un format che prevede il coinvolgimento e il dialogo con le amministrazioni comunali, le scuole e le associazioni sportive e ambientali dei territori. Le aree metropolitane interessate saranno: Torino (17 aprile), Milano (18 aprile), Bologna (19 aprile), Firenze (20 aprile), Perugia e Assisi (21 aprile), L’Aquila (22 aprile, evento in occasione della giornata mondiale della Terra) e Roma (23 aprile), i comuni coinvolti in totale 40.

Come partecipare? Facile, sarà sufficiente seguire i canali informativi sui social network di Keep Clean and Run o il sito web www.keepcleanandrun.com dove saranno elencati, per ogni tappa, gli orari e i punti di ritrovo per le azioni di pulizia o dove passerà Roberto Cavallo. Al termine dell’evento verrà conteggiata e comunicata la quantità di rifiuti raccolti così come i kg di CO2 equivalenti, oltre al numero di persone coinvolte in ciascuna tappa.

Come ogni anno Keep Clean and Run 2024 sarà occasione per un’attività di Citizen’s Science, che quest’anno riguarderà il monitoraggio della qualità dell’aria in area urbana. Durante le tappe. Roberto Cavallo porterà con sé un “naso elettronico” fornito dal ATMO in grado di raccogliere dati (es. polveri sottili e composti organici volatili) che aiuteranno a sensibilizzare il pubblico su quanto sia importante conoscere lo stato di salute del nostro ambiente, così da adottare comportamenti per il proprio benessere. Gli organizzatori saranno accompagnati in questa ricerca dalla professionalità dei ricercatori di ENEA.

L’evento Keep Clean and Run nasce nell’ambito e come lancio della campagna di sensibilizzazione Europea Let’s Clean Up Europe cui tutti i cittadini europei possono aderire iscrivendo la propria azione di pulizia o di plogging sul sito web: https://ewwr.eu/take-part/#LCUE.

Il sottosegretario Claudio Barbaro sottolinea l’importanza della manifestazione, della tematica e della sensibilizzazione e attivazione dei cittadini: “L’idea della Keep Clean and Run è quanto di più afferente alle politiche che il Mase sta portando avanti da quando è in carica questo governo. Lo sport promosso come veicolo per la tutela dell’ambiente, sia attraverso l’azione concreta, qual è la corsa che Roberto Cavallo affronterà insieme a tanti compagni di viaggio, sia attraverso la sensibilizzazione dei territori che questo evento è in grado di trasmettere, è un’idea vincente. A testimonianza di ciò, il fatto che questo evento sarà l’evento di lancio della campagna di sensibilizzazione Let’s Clean Up Europe, alla quale partecipano i cittadini di tutta Europa. Dunque, auguro buona corsa a tutti i partecipanti e il 23 aprile li aspetto all’arrivo a Roma” .

Roberto Cavallo racconta le motivazioni che lo hanno spinto a uscire dal plogging in aree disperse per correre in città questa decima edizione di Keep Clean and Run: “In questi anni abbiamo potuto stimare la quantità di rifiuti dispersi, a seconda dell’ambiente attraversato e constatato, purtroppo, come le zone urbane siano particolarmente soggette al fenomeno dell’ abbandono dei rifiuti: siamo infatti arrivati a raccogliere oltre 5 chili di materiali al chilometro percorso. Aver scelto, quest’anno, di correre nelle aree urbane ha un lato positivo: potremo incontrare molte più persone, soprattutto ragazze e ragazzi delle scuole e raccontare loro quanto possiamo fare, tutti i giorni, per vivere in armonia con l’ambiente che ci accoglie e che possiamo farlo con un’attività divertente e salutare come il plogging.”


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Ambiente

Dal 17 al 19 aprile la terza edizione di Ecomondo Mexico

Ecomondo Mexico, giunto alla terza edizione, è un evento annuale di riferimento per la circular economy, organizzato da IGECO Mexico, Italian German Exhibition Company, joint venture tra Italian Exhibition Group SpA (IEG) e Deutsche Messe AG, che si terrà dal 17 al 19 aprile a Guadalajara, capitale dello stato di Jalisco e centro industriale e manifatturiero. Ecomondo Mexico, parte integrante della strategia di internazionalizzazione “4×4” promossa da IEG, costituisce un’opportunità straordinaria per le tecnologie green europee, con la presenza quest’anno di 17 imprese europee tra gli espositori, (2 Tedesche e 15 Italiane), di cui 12 all’interno del padiglione organizzato da ICE Agenzia.
La manifestazione si svolge in contemporanea con Solar+Storage Mexico, evento dedicato alle energie rinnovabili, anch’esso organizzato da IGECO Mexico con i partner Snec PV Power Expo e RE+ Events. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Ambiente

G7 Clima, Energia e Ambiente dal 29 al 30 aprile alla Reggia di Venaria Reale

Si svolgerà a Venaria Reale, il 29 e 30 aprile, la riunione ministeriale G7 Clima, Energia e Ambiente, guidata dalla Presidenza italiana. Il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto, ha presentato agli organi di informazione, nella sede romana dell’associazione Stampa estera, il programma, il metodo di lavoro e gli obiettivi del vertice. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Ambiente

A Rio de Janeiro temperatura percepita di 62,3 gradi

A Rio de Janeiro il termometro ha segnato domenica mattina alle 9:55 locali che corrispondo alle 13:55 italiane il record di temperatura percepita di 62,3 gradi nel quartiere di Guaratiba.
Si tratta del livello più alto mai registrato nella metropoli brasiliana dal 2014, quando sono iniziate le misurazioni.
Il Brasile sta attraversando una ondata di caldo soffocante e i meteorologi prevedono che la tendenza continuerà almeno fino a mercoledì 20 , giorno in cui inizia l’autunno nell’emisfero australe.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Suggerimenti per te

Seguici via Whatsapp

Iscriviti alla nostra Newsletter

Suggerimenti

Ultimi Articoli

Suggerimenti per te

Covering Climate Now

Suggerimenti per Te

Startup on Air

Startup Onair

Suggerimenti

CO2WEB