Seguici su

In Evidenza

InvesTO sul territorio: UniCredit e Fondazione Sviluppo e Crescita CRT supportano nuovi progetti di imprenditoria sociale

UniCredit e Fondazione Sviluppo e Crescita CRT,  braccio operativo della Fondazione CRT per l’impact investing , sperimentano nella Città Metropolitana di Torino l’iniziativa “InvesTO sul territorio”, per sostenere e finanziare nuovi progetti di imprenditoria sociale capaci di generare un impatto economico, sociale e ambientale positivo.

I progetti dovranno rientrare in 6 macro ambiti: istruzione e formazione; servizi sociali, disabilità e marginalità; salute e assistenza sanitaria; rigenerazione urbana e città sostenibili; transizione ambientale equa e inclusiva e welfare culturale.

Nato grazie all’unione di intenti tra mondo della finanza e mondo della filantropia, InvesTO mette a disposizione degli enti del Terzo Settore sia risorse economiche (secondo un mix di erogazioni e crediti a tasso zero) che supporto formativo e tecnico, in particolare sul fronte della valutazione di impatto. Il tutto al fine di stimolare modelli di innovazione sociale sostenibili e inclusivi.

Le cooperative sociali e le imprese sociali sono un pilastro essenziale dell’occupazione e dello sviluppo economico nella Città Metropolitana di Torino. Qui ha sede il 45% delle cooperative sociali del Piemonte (393 su 874): esse generano il 63% del fatturato di circa 1,7 miliardi di euro proveniente dall’intero settore a livello regionale e svolgono un ruolo cruciale nel mercato del lavoro, impiegando il 41% degli oltre 57.000 addetti nella regione (fonte Osservatorio sull’Imprenditorialità Sociale, 2021).

La Città Metropolitana di Torino ha un ruolo centrale anche nello sviluppo delle imprese sociali, con 132 unità attive, pari al 65% del totale della Regione. Il loro aumento di 55 unità nell’ultimo decennio, con una crescita più marcata nel quinquennio 2012-2016, indica un interesse sempre più diffuso verso questo modello di imprenditorialità sociale.

Le oltre 500 cooperative e imprese sociali, con sede legale o operativa nella Città Metropolitana di Torino, potranno partecipare fino al 24 aprile al bando “InvesTO sul territorio”, con progetti che rispondano ai bisogni del territorio.  Potranno partecipare anche soggetti che, entro la scadenza del bando, acquisiscano la qualifica di impresa sociale, allo scopo stimolare i processi di trasformazione di organizzazioni in imprese sociali.

I progetti di imprenditoria sociale dovranno essere: economicamente sostenibili, scalabili, replicabili e aperti alla creazione di reti e filiere produttive di beni e servizi anche con soggetti for profit. Valore aggiunto sarà l’inserimento lavorativo delle persone fragili e vulnerabili e al superamento dei divari di genere e intergenerazionali.

“InvesTO sul territorio” è realizzato da UniCredit e Fondazione Sviluppo e Crescita CRT in collaborazione con Fondazione Italiana Accenture ETS, in partnership con Confcooperative Piemonte Nord, Legacoop Piemonte, AGCI Piemonte (Associazione Generale delle Cooperative Italiane), Forum del Terzo Settore in Piemonte e con il supporto tecnico-scientifico di AICCON Research Center e Human Foundation.

Ciascuno dei quattro progetti vincitori del bando riceverà da Fondazione Sviluppo e Crescita CRT un contributo liberale a fondo perduto, fino a un massimo di 30.000 euro e potrà accedere a un Impact Financing di UniCredit a tasso zero, fino a 110.000 euro, della durata massima di 7 anni. In aggiunta, UniCredit riconoscerà un’erogazione “Pay for Success” fino a 5.000 euro al raggiungimento degli obiettivi di impatto sociale, mentre la Fondazione Accenture potrà assegnare un premio speciale fino a 10.000 euro al progetto che presenti elementi di innovazione in grado di garantire scalabilità e replicabilità maggiori in termini di qualità e quantità di beneficiari raggiunti.

I vincitori di InvesTO beneficeranno anche del supporto formativo e tecnico da parte di Human Foundation per la valutazione e la rendicontazione dell’impatto sociale, con il sostegno di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT, oltre che di un servizio di tutoring e mentoring curato dai partner territoriali.

Link per presentare le candidature


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Eventi

Dal 5 al 21 settembre torna in Piemonte Earthink Festival

Earthink Festival nasce nel 2012 come primo festival in Italia dedicato a tutte le espressioni artistiche performative attente ai temi della sostenibilità e arriva nel 2024 alla sua XIII edizione.

Un’edizione diffusa e itinerante che si dispiegherà nel territorio piemontese dal 5 al 21 settembre 2024, coinvolgendo piccoli comuni del Piemonte – in particolare in Valchiusella e nell’Astigiano – e presidi culturali della città di Torino e proponendo una programmazione a basso impatto ambientale che vedrà andare in scena gran parte degli spettacoli in spazi outdoor e naturali.

Titolo di questa edizione è “Curami”: una richiesta di aiuto, un appello urgente dal nostro pianeta, ma al contempo un invito ad avere cura non solo dell’ambiente, ma anche delle relazioni e dei territori che quotidianamente vengono vissuti. 

Mantenendo salda la vocazione di divulgazione ambientale, quest’anno Earthink Festival pone particolare attenzione al Goal 5 “Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze”, al Goal 11 “Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili”, e al Goal 4 “Educazione di qualità” dell’Agenda 2030.

Earthink Festival non affronta i temi della sostenibilità solo attraverso gli spettacoli proposti, ma mette in pratica concretamente, nella sua realizzazione, azioni sostenibili dal punto di vista ambientale, economico e sociale al fine di promuovere un vero e proprio cambio di paradigma per tutti gli attori coinvolti.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Digitale

Ecosia, il browser più green e sostenibile

Nel vasto panorama dei browser web disponibili, Ecosia spicca per la sua missione ecologica e sociale. Ecosia non è solo un motore di ricerca che si distingue per il suo impegno nell’affrontare le sfide ambientali del nostro tempo. Ecosia non è solo un browser, ma un’idea che incarna l’unione tra tecnologia e sostenibilità.

Lanciato nel 2009 da Christian Kroll, Ecosia ha abbracciato un approccio unico nel mondo digitale: utilizzare i profitti delle ricerche online per piantare alberi in tutto il mondo. Questa iniziativa, supportata da un modello di business trasparente, ha catturato l’attenzione di milioni di utenti desiderosi di fare la propria parte nella lotta contro la deforestazione e il cambiamento climatico.

Il funzionamento di Ecosia è semplice ed efficace. Ogni ricerca effettuata genera entrate pubblicitarie, che vengono poi utilizzate per finanziare progetti di riforestazione in varie parti del globo. Ecosia afferma di piantare un albero ogni 45 ricerche effettuate tramite il loro motore di ricerca. Inoltre, il browser si impegna per la trasparenza finanziaria, pubblicando rapporti mensili sulle entrate e sulle spese.

Fin dalla sua fondazione, Ecosia ha raggiunto risultati significativi nella lotta alla deforestazione e al cambiamento climatico. Oltre a piantare milioni di alberi in regioni colpite dalla deforestazione, il browser contribuisce anche alla creazione di posti di lavoro locali e all’aumento della biodiversità.

Oltre alla sua missione ecologica, Ecosia si impegna per la privacy e la sicurezza degli utenti. Utilizza crittografia HTTPS per garantire una connessione sicura e non traccia le ricerche degli utenti né vende i loro dati a terze parti. Questo impegno per la privacy è un altro motivo per cui sempre più persone scelgono di utilizzare Ecosia come loro browser predefinito.

In un’epoca in cui la consapevolezza ambientale è sempre più importante, Ecosia si distingue come un’opzione di navigazione web che fa la differenza. Ogni ricerca effettuata è un piccolo passo verso un futuro più sostenibile. Con Ecosia, navigare in rete non è solo un atto quotidiano, ma anche un modo tangibile per contribuire alla protezione del nostro pianeta.

Con il suo impegno per la riforestazione e la protezione dell’ambiente, continua a ispirare milioni di persone in tutto il mondo a fare la loro parte per un mondo migliore.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

In Evidenza

Keep Clean and Run 2024: 300 km di corsa, 260 kg di rifiuti raccolti e oltre 1200 partecipanti

Si è conclusa la decima edizione di Keep Clean and Run: l’eco-runner Roberto Cavallo, promotore dell’iniziativa, e l’ultra-runner e attivista ambientale Oliviero Alotto hanno corso sette maratone di plogging in sette giorni, partendo da Torino il 17 aprile e arrivando a Roma il 23 aprile, passando per Milano, Bologna, Firenze, Perugia e L’Aquila. Oltre 300 km raccogliendo i rifiuti incontrati sul percorso e sostenendo iniziative di pulizia nei comuni, 40 in tutto, che hanno aderito alla manifestazione. A seguito dell’ultima tappa di Roma, Roberto Cavallo e una delegazione di sponsor e partner della manifestazione sono stati ricevuti in Vaticano da Papa Francesco. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Suggerimenti per te

Seguici via Whatsapp

Iscriviti alla nostra Newsletter

Suggerimenti

Ultimi Articoli

Suggerimenti per te

Covering Climate Now

Suggerimenti per Te

Startup on Air

Startup Onair

Suggerimenti

CO2WEB