fbpx

Nasce la la Fondazione AlberItalia con l’obiettivo di piantare 60 milioni di alberi in Italia

E’ nata la Fondazione AlberItalia, che nasce dalla Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF) con il coinvolgimento di molti altri soggetti istituzionali e associativi, con lo scopo di realizzare l’obiettivo di piantare 60 milioni di alberi in Italia,  1 albero per ogni cittadino italiano per contrastare la crisi climatica.


A sue tempo la Comunità Laudato Si’, con il Vescovo di Rieti e il supporto di due importanti personalità vicine alle tematiche ambientali come Carlo Petrini e Stefano Mancuso, avevano lanciato un appello a piantare 1 albero per ogni cittadino italiano per contrastare la crisi climatica.

L’obiettivo è di scegliere l’abero giusto, al posto giusto, piantato e gestito nel modo giusto, inserita nella rete ecologica locale. Piantare 60 milioni di alberi non è un’impresa facile. Farlo bene e avere la possibilità di curare le piante fino a che non abbiano superato lo stress da trapianto e la competizione con le erbe richiede tempo, organizzazione, perseveranza e comunità di intenti.

Il ruolo del Comitato AlberItalia è quello di aiutare le persone e le comunità a contrastare la crisi climatica migliorando il loro rapporto con gli alberi: piantandoli, difendendoli, sostituendoli solo quando necessario.

Con lo stesso fine prendiamo in considerazione un utilizzo sapiente e sostenibile del legno per stoccare CO2 così come per evitare l’immissione in atmosfera del carbonio immagazzinato nei giacimenti fossili.

Con questo scopo, tanto per cominciare, ci impegniamo ad avvicinarci il più possibile e magari a superare l’ideale obiettivo di mettere a dimora 60 milioni di alberi: uno per ogni cittadino italiano.

Quasi mai saremo noi a piantarli, ma sosterremo tutti coloro che vorranno farlo attraverso indicazioni scientifiche e tecniche in modo che queste nuove foreste siano efficaci, efficienti e sostenibili. Svilupperemo progetti innovativi, favoriremo la collaborazione tra i soggetti che sono interessati a contribuire e, soprattutto, conteremo. Conteremo alberi fino a 60 milioni ed oltre, a patto che le piantagioni vengano effettuate secondo i principi di sostenibilità e resilienza che indicheremo di seguito.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay