Ecco Volkswagen ID.3: obiettivo la mobilità elettrica per tutti

E’ stata finalmente presentata ID.3, primo veicolo elettrico di Volkswagen basato sulla piattaforma modulare MEB. IKl sistema di batterie scalabile offre autonomie fino a 550 chilometri, i tempi di ricarica sono ridotti visto che con una potenza di ricarica di 100 kW in soli 30 minuti è possibile caricare circa 290 chilometri di autonomia. L’obiettivo per Volkswagen è lanciare la mobilità elettrica per tutti dato che ID.3 nella versione base costa meno di 30 mila euro.

Volkswagen vuole realizzare 50 modelli completamente elettrici entro il 2025 e 80 ibridi.
ID3 arriverà in concessionario a metà del 2020 con un prezzo di partenza inferiore ai 30.000 euro e un massimo di circa 40.000 euro per gli allestimenti Max e 1st Plus.
E’ realizzata su una piattaforma specifica per le auto elettriche, chiamata MEB. ID3 è lunga 4,26 metri, larga 1,81 m, alta, 1,55. E con un passo di 2,76 metri, superiore rispetto ai 2,62 metri di Golf per garantire un’ottima abitabilità interna per quattro persone. Il bagagliaio ha una capacità di 380 litri.

Il motore elettrico di Volkswagen ID3 eroga 150 o 204 cavalli a seconda delle versioni. La coppia è di 310 Nm, la velocità massima è di 160 km orari. La trazione è posteriore. La plancia è digitale, con due schermi per strumentazione, il cruscotto, e per multimedia, infotaiment. per un’autonomia dichiarata, nel ciclo WLTP, da 330 a 550 km. Ove disponibili le prese rapide di ricarica a 100 KW, si possono immagazzinare 260 km in trenta minuti.Sono presenti quattro prese Usb-C. Le batterie, garantite 8 anni o 160.000 km, sono stivate sotto al pavimento. Il peso di ID3 parte da 1700 kg.
Le Volkswagen ID3 1St, avranno di serie la navigazione satellite e i comandi vocali.
Le prime 30.000 auto consegnate avranno dalle colonnine Ionity 2.000 kWh o un anno di cariche gratuite.

 

Volkswagen ha anche presentato il nuovo logo piatto e bidimensionale, essenziale e minimalista.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.