Legalizer un sistema di legalizzazione di contenuti digitali

Legalizer è un servizio di legalizzazione di contenuti digitali, implementato da sistemi di navigazione che consentono all’utente di realizzare delle istantanee degli elementi visualizzati sul web, così da produrre prove valide in tribunale.

Il web è immateriale ma il concetto di legalizzazione in questo caso ha un accezione di “consolidamento legale”, ovvero qualcosa di dematerializzato può essere consolidato in forma legalmente valida e immutabile. In particolare, ogni contenuto web che appare sul nostro schermo sotto forma di pixel di luce, può essere congelato in modo imperituro effettuando uno screenshot dal LegalBrowser di Legalizer.

Il sistema, lanciato nel settembre 2017, è utilizzato così da creativi e Autori, che caricano le loro Opere per ottenere una prova di prima divulgazione, e da professionisti che si occupano della salvaguardia legale di Diritti immateriali. Gli screenshot legalizzati attraverso l’utilizzo della piattaforma sono difatti utili a dimostrare l’entità degli illeciti perpetuati attraverso il web.

Il sistema Legalizer ha introdotto negli usi del digital forensics il simbolo di “L” cerchiata, affiancandolo ad altri già in uso al pubblico quali la “C” cerchiata, la “R” cerchiata, il simbolo TM, la doppia “C” cerchiata, la “C” cerchiata specchiata, etc.

Questo simbolo indica che l’elemento su cui è apposto è stato legalizzato, ovvero viene conservato nei modi previsti dalla norma ed ha ricevuto un numero di identificazione univoca dal sistema Legalizer o equivalente.

Il progetto Legalizer venne avviato nel 2014 dall’ideatore del sistema Eros Poeta, e costituita come startup innovativa nel 2016 e iscritta nella sezione speciale del Registro delle Imprese mediante la neonata procedura telematica mediante modello tipizzato.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.