Domenica 6 maggio a Torino torna protagonista la bicicletta con Bike Pride 2018

Al Parco del Valentino torna protagonista la bicicletta con due importanti eventi dedicati al mondo del ciclismo urbano: alle 15.30 la IX edizione del “Bike Pride”, la tradizionale parata annuale di biciclette organizzata dall’Associazione Bike Pride Fiab Torino, e al mattino la V edizione del Brompton World Championship, un evento dedicato agli appassionati di Brompton, organizzato da Bike Id, negozio specializzato nella vendita di biciclette pieghevoli, eventi organizzati con il Patrocinio del Comune di Torino.

Dalle 10 alle 19.30, al Parco del Valentino verranno allestiti stand di attività bike friendly, con intrattenimento musicale e interventi sul tema della mobilità ciclistica e dello urban cycling.

Bike Pride 2018 – Costruiamo noi la strada
“Costruiamo noi la strada” è lo slogan per la IX edizione, per ribadire il futuro in mano alla mobilità sostenibile e la necessità di investire in infrastrutture adeguate che possano cambiare forma alle città.

Le più progredite e vivibili città europee hanno da tempo indicato la strada e messo la bicicletta al centro della progettazione degli spazi pubblici: le città possono e devono essere ritrasformate in luoghi di vita, di socialità, di commercio, di gioco con al centro la persona, non i mezzi di trasporto. “La strada è uno spazio pubblico e di vita, non esclusivamente un parcheggio o una pista per correre” commenta Fabio Zanchetta, presidente di Bike Pride Fiab Torino – e con questa edizione chiediamo ancora una volta all’Amministrazione di considerare il “ciclismo urbano” come uno strumento per valorizzare e rivoluzionare lo spazio urbano oltre, naturalmente, a rappresentare una valida soluzione all’inquinamento, alla congestione veicolare delle città alla sicurezza stradale”.

E per sostenere concretamente questa azione, Bike Pride ha lanciato un crowdfunding, per finanziare le attività dell’associazione, dall’organizzazione dell’evento annuale alle costanti attività di lobby, e per partecipare alla costruzione di infrastrutture per la nostra città.

“Troppe volte ci siamo sentiti rispondere dall’Amministrazione che mancano i soldi per le infrastrutture, ma gli interventi per la mobilità ciclistica possono essere anche low cost, come più volte abbiamo avuto modo di mostrare – spiega Fabio Zanchetta – Con questa raccolta fondi vogliamo quindi da un lato coinvolgere i cittadini nel cambiamento dello spazio pubblico e dall’altro finanziare la ciclabilità della nostra città”.

I soldi raccolti andranno per metà all’associazione e per metà a sostegno della continuazione della “via ciclabile universitaria” su corso Palermo con l’indicazione tramite segnaletica orizzontale del limite dei 30 km/h e del simbolo della bici per indicare la strada condivisa con le biciclette.

Il programma al Parco del Valentino (viale Mattioli angolo viale Virgilio)

ore 10 – Apertura degli stand degli sponsor
Stand Bike Pride: ritiro gadget e distribuzione magliette dell’evento a sottoscrizione
Stand Brompton World Championship (BWC): apertura iscrizioni, ritiro pacchi gara e qualificazioni per la Folding Contest (per info: https://bwctorino2018.com/)
Accompagnamento musicale degli Swift art project (jazz)

ore 11.30 – partenza del BWC, percorso breve (6 km)

ore 12.30 – partenza del BWC, percorso lungo (15 km)

ore 14:00 -Finale Folding Contest

ore 14.30 – Premiazione BWC e Folding Contest, ritrovo Bike Pride 2018 e interventi dal palco

ore 15.30 – Partenza Bike Pride 2018

ore 17.30 – Rientro al Parco del Valentino del Bike Pride 2018

Accompagnamento musicale dei Brassvolé (jazzcircus)
A seguire i concerti dei Mothell (Rock) e dei KickAss (Rock)


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.