fbpx

Un progetto per lo sviluppo economico e tecnologico del Pinerolese

Un tavolo di lavoro con le imprese del territorio per fare squadra, innovazione tecnologica e nei processi, gruppi di acquisto per ottimizzare il potere di trattativa, attrazione finanziamenti per l’innovazione dalle banche, realizzazione scambi di competenze e sinergie commerciali. Sono queste alcune delle aree di intervento del progetto di sviluppo economico, tecnologico del territorio pinerolese e di attrazione di nuove imprese lanciato da Acea Pinerolese Industriale insieme a multinazionali e piccole, medie e grandi imprese del territorio e Politecnico di Torino.

Il progetto, ribattezzato “Acea, Centro Sviluppo e Innovazione”, parte dal ruolo di aggregatore dell’azienda, multiutility di proprietà di 47 comuni soci del Pinerolese, attiva nei servizi acqua, ambiente ed energia, che “con il suo modello di innovazione tecnologica – sottolinea Acea – vuole fare ora da traino allo sviluppo del territorio e generare un rilancio economico con incentivi e dall’altro lato facendo squadra con le aziende di tutti i settori presenti sul territorio”. L’obiettivo è sviluppare un circolo virtuoso orientato alla crescita del Pinerolese che si fondi sull’innovazione per incrementare l’efficienza e la qualità dei prodotti e servizi.

Il progetto Acea, Centro Sviluppo e Innovazione porta attorno a un unico tavolo di lavoro le imprese esistenti nella zona attraverso il Consorzio CPE di cui Acea Pinerolese Industriale è il capofila. Un consorzio di cui fanno parte decine di aziende e multinazionali esistenti sul territorio che nel corso dei suoi 16 anni di operatività come gruppo di acquisto energia elettrica ha portato a uno sconto medio annuo di 1 milione di euro per un totale di 16 milioni di euro complessivi nel corso degli anni.

“Qui abbiamo grandi conoscenze e un forte substrato che i nuovi mercati non hanno. Si tratta ora di aiutare e guidare il territorio e le imprese a innovare per stare al passo e competere” ha sottolineato Filip Kruliš Presidente di Acea Pinerolese Industriale. “Abbiamo già un paio di realtà industriali che hanno accolto la proposta di Acea Centro sviluppo e innovazione e sono prossime a formalizzare l’apertura di nuovi stabilimenti. Il Pinerolese è un territorio in fermento che vuole crescere e lo vogliamo affermare con forza e con i fatti” ha concluso Francesco Carcioffo AD di Acea Pinerolese Industriale.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.