Dal satellite Sentinel 5P le immagini dell’inquinamento su Europa e Italia

Sono arrivati a Terra i primi dati di Sentinel 5P, la sesta sentinella del programma Copernicus, nato dalla collaborazione fra Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Commissione Europea. Si tratta delil primo satellite progettato per ottenere la mappa di inquinanti dell’atmosfera, fornendo i dati relativi ai livelli come ozono, formaldeide, monossido di carbonio, metano e anidride solforosa.

Una delle prime mappe riguarda le concentrazioni di biossido di azoto emesso dal traffico automobilistico e dalle attività industriali. La prima mappa dell’inquinamento in Europa  ci presenta Pianura Padana, Paesi Bassi, regione tedesca della Ruhr e alcune zone della Spagna come le aree più inquinante d’Europa, secondo le mappe in Hd dell’inquinamento atmosferico inviate dal satellite.

 

LASCIA UN COMMENTO