Seguici su

Digitale

Giornalisti indiani spiati grazie a Pegasus il software della israeliana NSO Group

Secondo quanto riportato da  Amnesty International e dal Washington Post in India è stato utilizzato lo spyware Pegasus, sviluppato dalla società israeliana NSO Group per prendere di mira alcuni importanti giornalisti.

Le indagini, condotte dal Security Lab di Amnesty International, hanno confermato che Siddharth Varadarajan, fondatore e direttore di The Wire, e Anand Mangnale, giornalista per l’Asia del Sud presso la piattaforma giornalistica investigativa The Organized Crime and Corruption Reporting Project (OCCRP), sono stati recentemente oggetto di attacchi tramite l’utilizzo dello spyware Pegasus sui loro iPhone. L’ultimo caso identificato risale a ottobre 2023.

L’uso di Pegasus sviluppato dall’azienda di sorveglianza israeliana NSO Group, si inserisce in un contesto di repressione senza precedenti da parte delle autorità indiane della libertà di espressione pacifica e di riunione, che ha avuto un impatto intimidatorio su organizzazioni della società civile, giornalisti e attivisti.

La prima volta che il Security Lab di Amnesty International ha rilevato nuovi segnali di minacce provenienti dallo spyware Pegasus in India è stata durante una consueta attività di monitoraggio tecnico nel giugno 2023. Ciò è avvenuto alcuni mesi dopo che organi d’informazione locali avevano riportato la notizia relativa al tentativo da parte del governo indiano di acquisire un nuovo sistema di spyware commerciale.

A ottobre 2023, Apple ha inviato una nuova serie di notifiche di minacce a livello globale agli utenti iPhone potenzialmente colpiti da “aggressori sponsorizzati dallo stato”. Più di 20 giornalisti e oppositori politici indiani hanno ricevuto tali notifiche.

In particolare si trattava di giornalisti indipendenti russi. La prima vittima è stata Galina Timchenko del sito russo indipendente Meduza. Il suo smartphone è stato infettato mentre era in Germania, subito dopo il governo russo ha bollato Meduza come “organizzazione indesiderata”.

Il caso, purtroppo, non è isolato. Anzi: sono stati confermati nuovi attacchi verso giornalisti russi, tutti attraverso Pegasus. Lo spyware era nato per essere utilizzato in modo ben diverso, considerando che doveva essere uno strumento per la lotta alla criminalità e al terrorismo: nel tempo tuttavia è stato sfruttato sempre più per monitorare giornalisti, attivisti dei diritti umani e dissidenti politici, proprio come in questo caso. Ma anche capi di Stato ed esponenti del governo: il francese Emmanuel Macron e l’italiano Romano Prodi sono nella lista delle vittime dello spyware di NSO Group. Gli USA hanno inserito NSO Group nella lista nera a novembre 2021.

Il Security Lab di Amnesty International ha condotto un’analisi sui telefoni di alcune delle persone che avevano ricevuto le notifiche da Apple, tra cui Siddharth Varadarajan e Anand Mangnale. Dall’analisi è emerso che sui dispositivi appartenenti a entrambi i giornalisti vi erano tracce di attività dello spyware Pegasus.

Al momento dell’attacco, il telefono di Anand Mangnale era vulnerabile a questo “zero-click exploit”. Attualmente non è chiaro se il tentativo di exploit sia riuscito a compromettere il suo dispositivo. Il tentativo di attacco al telefono di Anand Mangnale è avvenuto mentre il giornalista stava lavorando a una storia su presunta manipolazione di titoli azionari da parte di una grande multinazionale in India.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Digitale

Tutto pronto a Torino per il World Camp Europe al Lingotto per il meeting europeo dedicato a WordPress

Dal 13 al 15 giugno Torino ospita il World Camp Europe, il meeting europeo dedicato a WordPress, la piattaforma Open source di publishing più usata al mondo, che alimenta oltre il 43% del web.

Sono attesi al Lingotto Fiere oltre tremila partecipanti che utilizzano, sviluppano, contribuiscono e amano WordPress. Appassionati ed esperti avranno la possibilità di condividere le proprie conoscenze confrontandosi su tecnologie, strumenti, servizi e tutto quanto ruota intorno a WorldPress e all’evoluzione del web.

L’evento si stima abbia una ricaduta economica di oltre i 3 milioni e mezzo di euro unitamente a una grande visibilità mediatica.

La candidatura è stata presentata da Laura Sacco a nome della community italiana di WordPress con il supporto di Turismo Torino e Provincia Conventional Bureau, che ha preparato il dossier di candidatura e assistito i referenti internazionali nei sopralluoghi e durante le visite tecniche. Fattore determinante per la scelta della città della Mole il gioco di squadra con GL Events, al fine di ottenere le migliori condizioni e l’incentivo economico del pacchetto “Torino per i tuoi eventi”, un’iniziativa dell’Atltorinese per attrarre congressi in città, sostenuta dalla Camera di Commercio di Torino.

“Siamo entusiasti – sottolinea Marcella Gaspardone , manager di Turismo Torino – di ospitare il WorldCamp Europe che vede l’alternarsi di relatori internazionali su tematiche alle quali il nostro Ente presta molta attenzione.

Durante la tre giorni speaker di livello internazionale comunicheranno le loro esperienze e case history. Dai Paesi Bassi Camille Cunningham, appassionata di SEO e copywriter, terrà una sessione su “ricerca delle parole chiave 101: scoprire le parole chiave che portano al successo digitale”, tematica sulla quale Turismo Torino e Provincia ha da sempre investito per incrementare la presenza sul web. Camille lavora come specialista di contenuti e scrive contenuti che aiutano altre persone a padroneggiare l’arte del SEO ed avere successo nel competitivo settore online.

“È emozionante vedere – sottolinea Laura Sacco, a nome della community italiana di WorldPress con il supporto di Turismo Torino e Provincia Convention Bureau – una così grande famiglia internazionale ritrovarsi con entusiasmo nella nostra città. Sarà l’occasione non solo per affrontare tematiche importanti per il futuro del mercato digitale, ma anche per far conoscere Torino e la nostra cultura a migliaia di persone, grazie a vari eventi e attività collaterali che abbiamo organizzato per tutti i partecipanti, tra visite guidate, tour gastronomici e ingressi ai musei”.

L’edizione di WorldCamp che si svolge nel capoluogo subalpino ha ricevuto per la prima volta il patrocinio del Parlamento europeo. Un sostegno rilasciato dall’UE a solo un numero selezionato di eventi di alta qualità, senza scopo di lucro e di chiara dimensione europea.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Digitale

Per i 20 anni di Irion presentata una ricerca su qualità dei dati, aziende e IA

L’Intelligenza Artificiale sta cambiando il mondo del lavoro, diventando rapidamente un vantaggio competitivo che aiuta le aziende a migliorare la loro efficienza, ridurre i costi e aumentare la produttività. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Digitale

La National Security Agency consiglia di spegnere il proprio smartphone almeno una volta alla settimana

La National Security Agency – NSA ha diffuso il report Mobile Device Best Practices nel quale propone  dei consigli utili per la sicurezza del proprio smartphone. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Suggerimenti per te

Seguici via Whatsapp

Iscriviti alla nostra Newsletter

Suggerimenti

Ultimi Articoli

Suggerimenti per te

Covering Climate Now

Suggerimenti per Te

Startup on Air

Startup Onair

Suggerimenti

CO2WEB