SMaILE : edugaming per insegnare ai ragazzi l’intelligenza artificiale

SMaILE, acronimo per Simple Methods of Artificial Intelligence for Learning and Education, è un
progetto di ricerca sull’Intelligenza Artificiale, diretto dal Politecnico di Torino, in collaborazione
con l’Università di Torino e la Royal Holloway di Londra.

Risultato il vincitore del Bando “Intelligenza Artificiale, uomo e società” sulla IA, SMaILE è stato
promosso dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, nell’ambito Educazione e Formazione”
Oltre a SMaILE, tra i vincitori, ci sono altri due progetti focalizzati su Arte e Cultura e Industria.

Con il bando Intelligenza Artificiale, la Fondazione Compagnia di San Paolo conferma il proprio
sostegno a progetti di ricerca innovativi finalizzati all’avanzamento della conoscenza scientifica
nell’ambito dell’intelligenza artificiale e con una ricaduta concreta sul territorio in termini
economici e sociali. Un bando proiettato verso il futuro e rivolto a chi, in questo futuro, sarà
assoluto protagonista: i giovani.” ha dichiarato Francesco Profumo, Presidente dell’ente
torinese Rientra in questo ambito il progetto Smaile Simple Methods for Artificial Intelligence
Learning and Education, uno dei tre vincitori della prima edizione del bando IA, che ci dimostra
quanto sia importante che intelligenza artificiale ed educazione dialoghino tra di loro al fine di
trovare soluzioni innovative per la formazione dei cittadini di domani.

Oggi è una giornata importante perché, nel solco dell’esperienza maturata nell’ambito dell’IA,
abbiamo deciso di lanciare, in partnership con Fondazione Cassa Depositi e Prestiti, la seconda
edizione del bando che avrà un budget di 4 milioni di euro e interverrà sugli ambiti di Educazione
e Formazione, Sanità, Ambiente e transizione green e Protezione e assicurazione di rischi.”
Guidato dal Prof. Giacomo Como, per il Politecnico di Torino, dalla Prof.ssa Sara Bernardini
per la Royal Holloway di Londra e dal Prof. Matteo Baldoni con la Prof.ssa Monica Bucciarelli
per l’Università di Torino (Dipartimenti di Informatica e Psicologia), SMaILE ha preso il via
nella primavera del 2021 e si svilupperà fino ai primi mesi del 2023.

SMaILE punta a favorire un utilizzo efficace degli strumenti di IA, promuovendo una
conoscenza approfondita dei suoi principi, le sue caratteristiche ed applicazioni
e utilizzando i codici della Teoria dei Giochi e le tecniche della Gamification. Adottando una
metodologia educativa che massimizza il coinvolgimento dei bambini, questi riescono prima
interiorizzare la conoscenza e poi ad apprendere l’uso degli strumenti applicativi.
Oltre a cercare di rendere i principi e le tecniche di IA comprensibili ai giovani, tra i principali
obiettivi del progetto c’è quello di promuovere un uso efficace e responsabile degli strumenti
di IA in diverse discipline e applicazioni, di formulare nuovi percorsi di apprendimento
nell’educazione all’IA, contribuendo a formulare proposte per il rinnovo dei curricula formativi
e a rendere la città di Torino un punto di riferimento ed un laboratorio per l’educazione all’IA.
Un ulteriore importante obiettivo è anche quello di rendere disponibili i risultati del progetto di
ricerca ad un vasto pubblico, sia a livello nazionale che internazionale.

I successivi sei mesi dalla fine del progetto saranno quindi dedicati alla Valutazione di Impatto
realizzata dalla Fondazione Bruno Kessler di Trento.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay