Snam realizza a Torino la prima cella a idrogeno in Italia insieme a Sagat

Snam, tramite la controllata Renovit, e Sagat il gestore dell’Aeroporto di Torino Caselle, hanno sottoscritto un accordo per la realizzazione di un impianto in grado di produrre energia elettrica dall’idrogeno.

Si tratta di un impianto cogenerativo da 1,2 Mw, nell’ambito del progetto Torino Green Airport, che potrà essere alimentato con percentuali variabili di idrogeno in miscelazione con gas naturale per la generazione combinata di energia elettrica e termica. L’installazione della ‘fuel cell’ è prevista nel secondo trimestre del 2023.

La cella a combustibile è studiata e sviluppata dalla Business Unit Hydrogen di Snam in partnership con l’americana Fuel Cell Energy.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay