Attacco informatico alla Regione Lazio con un ransomware cryptolocker

Un attacco hacker ha colpito i sistemi informativi della Regione Lazio bloccando il sistema di prenotazione del vaccino covid 19 e potrebbe avere causato danni più gravi, minacciando la riservatezza dei dati sensibili dei cittadini di Roma e del Lazio.

L’attacco al ced della regione Lazio é un ransomware cryptolocker che attraverso una mail di phishing o con il furto di identità di un amministratore di rete viene inoculato su una rete e determina la criptazione di hard disk e basi di dati. A questo punto parte una trattativa con una richiesta di riscatto per decriptare i dati.

Secondo le indagini della polizia postale l’attacco è partito dall’estero e i pirati non hanno avuto accesso alle storie cliniche dei milioni di utenti registrati sul Ced regionale, dato che la violazione ha interessato l’area delle prenotazioni Cup e vaccinali che hanno permesso loro l’accesso ai dati anagrafici.

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti nella conferenza stampa sull’attacco hacker al Ced vaccinale del Lazio ha dichiarato: “La situazione è molto grave in quanto questi attacchi della cybercrime, già avvenuti in altri angoli del mondo, sono molto invasivi e la soluzione è molto complessa. Di fronte agli attacchi non c’è dubbio che il segnale più importante da dare è di non interrompere le attività istituzionale dell’ente. Si tratta di un violentissimo attacco cyber da parte di gruppi criminali internazionali o terroristici, saranno le indagini a stabilire i contorni, che ha inserito un ransomware, ovvero un virus che ha criptato il nostro mondo online e ha bloccato la capacità di erogare la gran parte dei servizi alla comunità”.

Secondo fonti i pirati avrebbero chiesto un un ingente riscatto in bitcoin, ma la regione Lazio nega la richiesta economica.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay