Secondo le autorità cinesi il panda gigante non è più a minaccia di estinzione, resta specie vulnerabile

Secondo le autorità cinesi il panda gigante non è più a minaccia di estinzione anche se resta una specie vulnerabile. Secondo le autorità cinesi, il numero di panda gigante in natura è arrivato a 1.800 unità.

L’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn) aveva già rimosso fin dal 2016 i panda giganti dalla lista delle specie a rischio di estinzione, riclassificandoli appunto come vulnerabili anche se in quella occasione, le autorità di Pechino avevano contestato la decisione temendo che potesse indurre l’opinione pubblica e gli enti internazionali ad attenuare gli sforzi per la conservazione di questi animali.

In Cina si trovano nella parte sud-occidentale della provincia di Sichuan i santuari del panda gigante, aree protette all’interno delle quali si trova circa un terzo di tutti gli esemplari di panda gigante del mondo. Il complesso di parchi si estende su di una superficie di più di 9 mila chilometri quadrati, divisi in sette riserve naturali e nove parchi naturali, sui Monti Qionglai e Jiajin.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay