Cyber News: 500 milioni di profili LinkedIn in vendita sul dark web

E’ in vendita sul dark web un archivio con i dati di 500 milioni di profili LinkedIn tra cui e-mail, numeri di telefono, link a profili di altri social e dettagli professionali. E’ l’allarme lanciato da Cyber News. Una vicenda analoga riguarda i dati personali di oltre 500 milioni di utenti Facebook rubati nel 2019 e riapparsi online in questi giorni. Come è accaduto per il social network fondato da Zuckemberg, anche per LinkedIn si tratterebbe del cosiddetto “scraping”, cioè di una estrazione di dati da un sito web per mezzo di un software e quindi non un ‘data breach’, cioè una violazione delle piattaforme condotta con un cyber-attacco.

Secondo Cyber News non è chiaro se i cybercriminali “stiano vendendo profili aggiornati o se i dati siano stati presi da una precedente violazione subita da LinkedIn o da altre aziende”. Nel mondo sono iscritti a LinkedIn circa 600 milioni di utenti. Come spiega Cyber New, per dimostrare la legittimità delle informazioni, il venditore consentirebbe di scaricare due milioni di dati come campione, al prezzo di soli 2 dollari, mentre per l’accesso al database completo di informazioni rubate viene richiesto il pagamento di circa 1.800 dolla


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay