Nasce Cascina Fossata : social housing, centro di aggregazione e rigenerazione urbana nella zona Torino Nord

Il Comune di Torino, Cassa Depositi e Prestiti, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT, per il tramite di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT, InvestiRE SGR, società di gestione del Fondo Abitare Sostenibile Piemonte, Sharing srl, hanno presentato e inaugurato  l’intervento di social housing di Cascina Fossata.

Il progetto, del valore di circa 18 milioni di euro, è promosso da InvestiRE SGR e dalle fondazioni di origine bancaria del Piemonte tra le quali le torinesi Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT con Fondazione Sviluppo e Crescita CRT. L’intervento è una gestione Sharing s.r.l. società di gestione e sviluppo di interventi di housing sociale promossa da D.O.C. s.c.s. cooperativa sociale che in Cascina Fossata ha curato la progettazione funzionale e sociale ed è gestore del ristorante.

Cascina Fossata è un’idea progettuale che unisce in complementarità le specificità di housing sociale, centro polifunzionale e rinnovato luogo di aggregazione cittadino gestito attraverso logiche di co-progettazione e coinvolgimento attivo di soggetti che, grazie alla loro propria partecipazione, contribuiscono alla creazione di un nuovo contesto, beneficiando delle sue opportunità e potenzialità.

Partendo dalla volontà di recuperare e restituire alla città un luogo abbandonato dalle grandi potenzialità con un intervento attento all’ambiente e alla sostenibilità che ha ottenuto la certificazione energetica A4, il progetto Cascina Fossata ha come primaria finalità quella di favorire nuove interazioni sociali tra soggetti diversi con esigenze specifiche. Soggetti che possono trovare nell’offerta complessiva dei servizi di Cascina alcune risposte alle loro necessità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La riqualificazione complessiva ha previsto la realizzazione di:

  • Una Residenza Collettiva Temporanea di 104 appartamenti tra monolocali, bilocali e trilocali, completamente arredati, che possono essere locati da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 18.
  • Un hotel di qualità a prezzi calmierati che prevede 55 camere doppie e la disponibilità di sale conferenze e meeting connesse ed efficienti.
  • Un Ristorante/Osteria caldo e accogliente che propone menù rispettosi del criterio di stagionalità per cene, pranzi, cerimonie.
  • Un supermercato gestito da UNES
  • Botteghe e spazi dedicati ad attività artigianali
  • Un ufficio per la promozione di attività socio-culturali in collaborazione con le Associazioni del quartiere di Borgo Vittoria
  • Un ampio giardino attrezzato, luogo di incontri e di eventi culturali.

 

 


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.