Stanno arrivando i pannolini smart in grado di comunicare informazioni su loro stato

Il mercato dei Pannolini Smart sta crescendo. Huggies sta vendendo  Monit in Corea e in Giappone, e gli Stati Uniti. Monit è un dispositivo Bluetooth da attaccare al pannolino del bambino che segnala attraverso un’applicazione quando il piccolo ha fatto i suoi bisogni.

Ora è arrivato anche Pampers, che ha presentato Lumi, il sistema sempre connesso per monitorare il neonato e il pannolino smart, dotato di sensori intelligenti che offre agli utenti un sistema di monitoraggio completo, con l’obiettivo di rendere più semplice per i genitori il primo anno del bambino.

I sensori Pampers per il pannolino smart, oltre a dire quando il pannolino è bagnato, monitorano anche il sonno del bambino ed è adatto a bambini che indossano fino alla taglia 4 ovvero fino al compimento del 1° anno: la striscia diventa blu quando il bambino fa pipì e il sensore avverte i genitori.

Oltre al sensore, Pampers offre un monitor WiFi, per sviluppare una versione più smart della sua videocamera di sicurezza Circle 2. Il monitor presentare la visione della stanza del bebè, misura la temperatura e l’umidità. I genitori riceveranno tutte le informazioni tramite l’app Pampers, che consente di visualizzare rapidamente il comportamento dei neonati e la sua crescita: il sensore traccia infatti il sonno e il numero di pannolini bagnati.

Non è ancora noto il prezzo del prodotto, che sarà lanciato a luglio, Pampers fa sapere che il costo dei pannolini non dovrebbe variare e sarà in linea con la linea attuale.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.