Seguici su

Digitale

Aaron Swartz Day a Roma: per ricordare un uomo e la tutela della libertà d’espressione online

Si è svolto l’8 novembre 2018, a Roma, il primo Aaron Swartz Day, dedicato alla promozione della cultura libera attraverso Internet e al ricordo di un uomo diventato il simbolo nel mondo della lotta per la tutela della libertà d’espressione online.

Aaron Swartz Day è nato grazie a un’iniziativa di Maurizio Galluzzo assieme al coordinamento di aaronswartzday.org.

Il racconto della giornata

L’intervento di Flavia Marzano, assessore a Roma Semplice, ha portato all’attenzione lo sforzo dell’Amministrazione comunale sulla costruzione e promozione del software libero e della trasparenza della Pubblica Amministrazione.

Maurizio Galluzzo, ricordando che Aaron Swartz Day cade il giorno del compleanno di Aaron, ha posto l’attenzione su quanto diventi importante riflettere, soprattutto in un’epoca in cui l’informazione è pervasa da bufale, fake news e odio, e trovare luoghi e momenti in cui poter confrontarsi su queste tematiche.

Un supporto importante, nel panorama nazionale, viene dall’associazione per la nuova comunicazione PA Social, il cui presidente, Francesco Di Costanzo, ha raccontato l’impegno per scardinare il rapporto tra PA e cittadini attraverso l’utilizzo dei social media, cercando di aprire la mentalità del dipendente pubblico nei confronti dell’innovazione digitale e creando dei tavoli tematici su vari temi ed in particolare sull’educazione al digitale.

Fulvio Sarzana ha raccontato alla platea la storia di Aaron Swartz, delle sue battaglie e di come il mondo della rete sia cambiato nel corso degli anni affrontando il tema del diritto d’autore e delle leggi che lo “tutelano”.

Si è parlato anche di rischi della rete sul fronte della condivisione di contenuti sul web con Marco Scialdone che ha ricordato che da 20 anni si cerca di controllare, con leggi e normative, i contenuti presenti su Internet, a cui si è legato Antonio Pavolini per ricordare come in questi anni non si parli di neutralità della rete ne di libero accesso alla stessa portando come esempio i social come accentratori di attenzione e controllo attraverso la politica gli algoritmi.

L’intervento di Carlo Infante ha ampliato il concetto di cultura digitale e analizzato le logiche dei grossi brand e di come queste abbassino il livello di consapevolezza della gente che viene trascinata perdendo capacità critica.

Salvatore Iaconesi e Oriana Persico si sono concentrati sul fatto che tutte le azioni sulla rete generano dati che sono gli elementi centrali per la vita dell’individuo e su come Internet nasce per essere una struttura per connettere ma è diventata, nel tempo, una struttura che divide per classi.

Bisogna partire dal presupposto che i diritti digitali sono diritti, ha detto Francesca De Benedetti ripercorrendo la storia di Aaron e leggendo due versioni diverse di articolo giornalistico sulla sua morte.

Ha chiuso il primo Aaron Swartz Day Giuseppe Nenna parlando di fake news e incitamento all’odio, affermando che è necessario cercare di costruire un ambiente adatto ad interazioni sostenibili.

Il comune denominatore di questo evento e dei prossimi che verranno organizzati è il confronto tra persone e lo scambio di informazioni per favorire la cultura e l’educazione digitale.

L’Audio della giornata


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Digitale

Un video per per difendersi dalla disinformazione, in occasione delle prossime elezioni europee

ERGA, il Gruppo europeo dei regolatori per i servizi audiovisivi che riunisce le 27 autorità nazionali di regolamentazione di settore, ha realizzato un video di 30 secondi con alcuni semplici consigli per difendersi dalla disinformazione, in occasione delle prossime elezioni europee, per un più consapevole utilizzo delle informazioni in rete da parte dei cittadini europei. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Digitale

Depositato presso l’Autorità garante delle comunicazioni un esposto bipartisan contro Meta firmato da 43 parlamentari

E’ stato depositato presso l’Autorità garante delle comunicazioni un esposto bipartisan contro Meta la società a cui fanno capo i social network come Facebook e Instagram, che sostiene che la società esercita controllo selettivo sull’informazione politica non solo sulle fake news. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Digitale

Ecosia, il browser più green e sostenibile

Nel vasto panorama dei browser web disponibili, Ecosia spicca per la sua missione ecologica e sociale. Ecosia non è solo un motore di ricerca che si distingue per il suo impegno nell’affrontare le sfide ambientali del nostro tempo. Ecosia non è solo un browser, ma un’idea che incarna l’unione tra tecnologia e sostenibilità.

Lanciato nel 2009 da Christian Kroll, Ecosia ha abbracciato un approccio unico nel mondo digitale: utilizzare i profitti delle ricerche online per piantare alberi in tutto il mondo. Questa iniziativa, supportata da un modello di business trasparente, ha catturato l’attenzione di milioni di utenti desiderosi di fare la propria parte nella lotta contro la deforestazione e il cambiamento climatico.

Il funzionamento di Ecosia è semplice ed efficace. Ogni ricerca effettuata genera entrate pubblicitarie, che vengono poi utilizzate per finanziare progetti di riforestazione in varie parti del globo. Ecosia afferma di piantare un albero ogni 45 ricerche effettuate tramite il loro motore di ricerca. Inoltre, il browser si impegna per la trasparenza finanziaria, pubblicando rapporti mensili sulle entrate e sulle spese.

Fin dalla sua fondazione, Ecosia ha raggiunto risultati significativi nella lotta alla deforestazione e al cambiamento climatico. Oltre a piantare milioni di alberi in regioni colpite dalla deforestazione, il browser contribuisce anche alla creazione di posti di lavoro locali e all’aumento della biodiversità.

Oltre alla sua missione ecologica, Ecosia si impegna per la privacy e la sicurezza degli utenti. Utilizza crittografia HTTPS per garantire una connessione sicura e non traccia le ricerche degli utenti né vende i loro dati a terze parti. Questo impegno per la privacy è un altro motivo per cui sempre più persone scelgono di utilizzare Ecosia come loro browser predefinito.

In un’epoca in cui la consapevolezza ambientale è sempre più importante, Ecosia si distingue come un’opzione di navigazione web che fa la differenza. Ogni ricerca effettuata è un piccolo passo verso un futuro più sostenibile. Con Ecosia, navigare in rete non è solo un atto quotidiano, ma anche un modo tangibile per contribuire alla protezione del nostro pianeta.

Con il suo impegno per la riforestazione e la protezione dell’ambiente, continua a ispirare milioni di persone in tutto il mondo a fare la loro parte per un mondo migliore.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Suggerimenti per te

Seguici via Whatsapp

Iscriviti alla nostra Newsletter

Suggerimenti

Ultimi Articoli

Suggerimenti per te

Covering Climate Now

Suggerimenti per Te

Startup on Air

Startup Onair

Suggerimenti

CO2WEB