Seguici su

App

Droidcon Italy ritorna a Torino il 19 e 20 aprile 2018, nella cornice delle OGR

Giovedì 19 e venerdì 20 aprile torna a Torino Droidcon Italy, il principale evento italiano sul sistema operativo Android, in una cornice d’eccezione: le Officine Grandi Riparazioni. Organizzato da Synesthesia Srl con il supporto di numerosi sponsor e partner, sarà una due giorni di conferenze tecniche, precedute da un hackathon che si terrà il 14 e 15 aprile, dove sviluppatori, creativi, agenzie e software house si riuniscono per presentare e discutere progetti e idee innovative basate sul sistema operativo made in Google (utilizzato dall’86% degli smartphone venduti).

COS’È DROIDCON
Droidcon Italy è uno dei 27 eventi Droidcon presenti nel mondo, conferenze internazionali annuali che vedono protagoniste città come Londra, Berlino, New York, San Francisco, San Paolo, Pechino e Madrid. La capitale tedesca ne ha dato i natali nel 2009, e nel 2017 il marchio è entrato a far parte del gruppo Messe Berlin, colosso che gestisce eventi in 170 paesi, e organizza IFA Berlin.

L’edizione italiana 2018 porterà a Torino, per il quinto anno consecutivo, le grandi aziende che stanno costruendo il futuro della tecnologia. Due giorni tra innovazione, recruiting e networking, portando alla luce le ampie ricaduta sul territorio per le aziende piemontesi, per le startup e per il turismo, per le istituzioni e per l’immagine della Città di Torino nel mondo.

I TOPIC DELL’EVENTO E GLI SPEAKER

Droidcon Italy significa qualità. Qualità degli speaker, degli sponsor e dei partner, qualità della location e dell’organizzazione. Ma soprattutto qualità dei contenuti. Si discuterà di IoT, security, UX/UI design, wearable, gaming e AR/VR, il diamante Android in tutte le sue facce (development, hardware, TV, auto), cross platform developing, testing, app distribution, monetization e mobile marketing.

I panel saranno presentati dai maggiori esperti mondiali del settore: oltre 60 speaker, tra cui Rebecca Franks (Android & IoT Google Developers Expert), Lisa Wray (Android developer & Google Developers Expert) per Android), Florina Muntenescu (Android developer advocate di Google), Nick Butcher (developer advocate Google), Taylor Ling (co-founder in Fabolous Co.), Ben Weiss (developer programs engineer Google), Wojtek Kaliciński (developer advocate google). Saranno rappresentate anche aziende come Facebook, Intel, Sony, Twitter, Microsoft, NASA, NYT, Uber, Booking.com, Amazon, Paypal, Pinterest, Spotify e molte altre.
DROIDCON ITALY COME OPPORTUNITÀ DI BUSINESS
Nel 2017 Droidcon Italy ha visto la partecipazione di oltre 1500 presenze nei due giorni principali della conferenza, provenienti sia dall’Italia sia dall’estero (rispettivamente per l’80% e per il 20%). L’evento 2018 non volterà le spalle alla propria affezionata community, ma si focalizzerà sul mondo Android per le aziende, esponendo le qualità e i vantaggi di questa tecnologia per il business. Droidcon Italy si candida così a essere un punto nevralgico in cui stringere relazioni e creare opportunità d’innovazione nel nostro Paese, nonché un luogo dove trovare nuovi talenti del digitale.

L’HACKATHON

Prima della conferenza, sabato 14 e domenica 15 aprile, si terrà l’Hackathon di Droidcon Italy, in cui un centinaio di giovani sviluppatori si sfideranno nel creare nuove applicazioni e idee innovative.
L’hackathon riguarda lo sviluppo di Android in generale, con particolare attenzione alle nuove tendenze, come ad esempio wearable, IoT, e Android Auto (temi che verranno trattati nella due giorni di conferenze). I temi vengono svelati ai partecipanti poco prima di iniziare la gara, e possono essere decisi dal comitato organizzativo e dai partner. Le squadre dovranno realizzare un’app Android in 48 ore e fare il possibile per conquistare la giuria e vincere i premi in palio. Un momento importante per le aziende in cerca di talenti, ma anche per quelle che vogliono stimolare nuove idee per migliorare i propri prodotti, o farli provare e promuoverli alla comunità di sviluppatori.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


App

L’ente per la sicurezza canadese su TikTok : è un canale di informazione per il governo cinese

tiktok

David Vigneault, a capo della Canadian Security Intelligence Service, in una recente intervista ha lanciato un monito a tutti i cittadini canadesi, dichiarando che : “Le persone non dovrebbero usare TikTok perché la piattaforma di social media è un canale di informazione per il governo cinese. La strategia del governo della Cina è molto chiara e mira ad acquisire informazioni personali in tutto il mondo. Stanno utilizzando l’analisi dei big data, hanno incredibili computer farm che elaborano i dati e stanno sviluppando l’intelligenza artificiale basata proprio sull’utilizzo di questi dati. Come individuo, direi che assolutamente non raccomanderei a qualcuno di avere TikTok.”

Secondo David Vigneault il presidente cinese Xi Jinping ha emanato una legislazione che controlla le informazioni e richiede ai cittadini cinesi, ovunque vivano nel mondo, di aiutare i raccoglitori di informazioni cinesi.  Stanno usando analisi dei big data, hanno incredibili server che elaborano i dati, stanno sviluppando intelligenza artificiale basata sull’uso di questi dati. L’obiettivo finale è sempre proteggere gli interessi del Partito Comunista Cinese. E quindi da questo punto di vista, in molti modi, questa è una minaccia al nostro modo di vivere.”

Recentemente, il governo degli Stati Uniti ha dato alla società madre di TikTok, ByteDance, un anno di tempo per vendere la piattaforma di social media o affrontare un divieto.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

App

Amiat e la Città di Torino lanciano la nuova app Iren Ambiente per gestire i servizi ambientali

Amiat e la Città di Torino hanno presentato la nuova app Iren Ambiente nata per informare e supportare gli utenti in tutte le attività legate ai servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti che l’azienda realizza sul territorio. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

App

La nuova versione di Viaggiare sicuri l’app per viaggiare tranquilli all’estero e i consigli per evitare problemi

Il Ministero degli Affari Esteri ha presentato la nuova versione di Viaggiare sicuri l’app nata dalla collaborazione tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Suggerimenti per te

Seguici via Whatsapp

Iscriviti alla nostra Newsletter

Suggerimenti

Ultimi Articoli

Suggerimenti per te

Covering Climate Now

Suggerimenti per Te

Startup on Air

Startup Onair

Suggerimenti

CO2WEB