Pubblicato il bando della XII edizione del Premio Acqui Ambiente

E’ stato pubblicato il bando della XII edizione del Premio Acqui Ambiente.  Nato nel 1997, il  Premio ha preso lo spunto dalla pluriennale lotta degli abitanti della valle Bormida per il diritto ad un ambiente salubre, pulito, sano e culturalmente stimolante.

L’Acqui Ambiente nella sua nuova edizione intende coinvolgere un pubblico sempre più ampio con lo scopo di promuovere la diffusione di una coscienza ambientale su larga scala e di sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente, che si traduce nel rispetto della vita. L’attualità delle tematiche e delle problematiche affrontate unitamente alla graduale presa di coscienza della responsabilità individuale di fronte all’ambiente naturale circostante rende questa manifestazione, con il passare delle edizioni, un appuntamento di forte impatto nel programma culturale.

Con la promulgazione del bando di concorso è riconfermata la sezione dedicata alle opere a stampa di autori italiani e stranieri su argomenti scientifico-divulgativi relativi all’ambiente e a libri dedicati alla tutela del territorio, dell’identità culturale, della montagna, del mare, della fauna, della flora e delle eccellenze enogastronomiche editi negli anni 2017 – 2018 – 2019 (Premio di euro 4.000,00). Le opere concorrenti dovranno pervenire in dieci copie all’Ufficio Premio Acqui Ambiente presso il Comune di Acqui Terme, Assessorato alla Cultura entro il 28 febbraio 2019.

Il Premio prevede inoltre la proclamazione del “Testimone dell’Ambiente”, prestigioso riconoscimento che vuole sottolineare il merito di personalità del mondo della cultura, dello spettacolo, delle scienze che abbiano dato un contributo significativo nel campo dello studio di tematiche etno-geografiche, culturali ed ecologiche, sottolineando l’importanza della tutela dell’ambiente nelle sue varie forme e avvalendosi delle molteplici possibilità offerte dagli attuali mezzi di comunicazione per sensibilizzare l’opinione pubblica. Un secondo riconoscimento speciale, in onore dell’intellettuale nigeriano Ken Saro Wiwa, andrà al progetto, allo studio o alla realizzazione di opere di naturalizzazione, riqualificazione e promozione ambientale.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.