Continua fino al 31 dicembre Torino Bike TO work

Continua fino al 31 dicembre dopo essere partito il 6 novembre Torino Bike TO work la competizione fra quanti vanno al lavoro in bicicletta. Obiettivo dell’iniziativa è di mettere sulle due ruote il maggior numero possibile di dipendenti e di studenti in una sfida tra luoghi di lavoro e poli universitari.

Il concorso è partito nel 2016 con la partecipazione di FIAB finanziato nell’ambito del progetto SETA – programma Horizon 2020 di cui è partner la Città di Torino e sostenuto da Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino, Università di Torino, Politecnico di Torino, 5T e Torino Wireless.

Il progetto di ricerca mira a creare una tecnologia ed una metodologia per una mobilità intelligente e sostenibile nelle aree metropolitane, basata sui dati raccolti in tempo reale su larga scala per fornire servizi ai cittadini e alle imprese per supportare una mobilità sostenibile.

Tra il 6 novembre e il 31 dicembre, grazie alla piattaforma messa a disposizione dal progetto, tutte le organizzazioni pubbliche e private potevano iscriversi alla competizione, e invitare i loro dipendenti a competere in team. L’App Seta attraverso lo smartphone ha contabilizzato i minuti totalizzati per spostamento per mezzo, le calorie bruciate e tutti i tracciati compiuti da ogni singolo partecipante, che abbiano una durata di almeno 5 minuti continuativi, in qualunque giorno della settimana, in qualunque luogo.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.