Seguici su

Eventi

Domenica 17 settembre LOV Vanchiglia

Un quartiere può raccontare la storia di una città? E una città si può rappresentare nella storia di un quartiere? Città e quartiere possono raccontare la loro storia d’amore?

Dopo un anno di pausa il Comitato Vanchiglia Open Lab torna a proporre la propria visione di comunità e di partecipazione alla vita del quartiere Vanchiglia attraverso LOV, la festa di tutti i professionisti, gli studi creativi, gli artigiani, i negozi e i locali che hanno scelto il Borgo del fumo come luogo per vivere e lavorare.

La festa degli studi aperti del quartiere, alla sua ottava edizione, conferma la nuova vocazione diurna e si svolgerà domenica 17 settembre dalle 11 alle 22. Sarà un percorso attraverso la storia del quartiere e di coloro che lo abitano, una storia d’amore e di vita che passa attraverso le vecchie insegne che hanno dato vita a nuovi spazi, le testimonianze degli abitanti storici del quartiere che hanno accolto e abbracciato gli abitanti più recenti, le botteghe che sono diventate tecnologiche o sono state recuperate da un nuovissimo artigianato contemporaneo. Un percorso ideale che abbraccia il passato di un quartiere storico della città, ne esalta il presente e immagina il futuro attraverso la creatività di chi lo abita.

Le strade, gli studi, i negozi e i locali di Vanchiglia si apriranno alla curiosità di chi le abita tutti i giorni o di chi ci passerà in quel giorno di festa. Per chi ha conosciuto Vanchiglia attraverso le LOV Night, sarà una sorpresa scoprirne tutti i colori, per chi ci vive e ci lavora tutto l’anno sarà un’emozione ascoltare le storie di chi rende unico il quartiere.

I LOVers, creativi, professionisti della comunicazione e dell’immagine, artisti, professionisti e artigiani del contemporaneo, ancora una volta si sono organizzati in modo orizzontale e autonomo per organizzare una grande festa collettiva e autofinanziata. Hanno immaginato percorsi personali per accogliere con un mondo d’idee e un abbraccio di emozioni quanti decideranno di passare qualche ora curiosando fra studi e laboratori creativi, negozi, ristoranti, bar e locali in un mondo di laboratori, mostre, musica ed esperienze.

Una grande festa collettiva, un giorno intero per celebrare insieme la creatività di un intero quartiere creando un movimento inarrestabile di crescita, comunione e cambiamento che nel giro di pochi anni ha restituito valore e dignità a vie, piazze, luoghi.

Dopo un anno di assenza la festa degli studi aperti di Vanchiglia ritorna con energia rinnovata, a dimostrazione che le energie positive non si disperdono, e anzi sono capaci di rigenerarsi costantemente.

Domenica 17 settembre 2017, dalle 11 alle 22 saranno 120 spazi ad aprire le porte e diventare casa comune di un intero borgo. Studi e spazi di fotografi, architetti, progettisti, grafici ed esperti di comunicazione che si mescolano a spazi dedicati al
teatro, alla danza e alla musica. E poi gallerie, negozi specializzati in oggetti e stili particolari, laboratori che interpretano i vecchi mestieri attraverso il gusto del contemporaneo, ristoranti, botteghe biologiche ed etniche insieme a locali dove ascoltare musica o bere un bicchiere insieme agli amici. E i molti nuovi e nuovissimi locali, negozi, bar, ristoranti e hanno aperto nel corso degli ultimi anni regalando a vie e strade un volto nuovo.

Ogni via e angolo di Vanchiglia è una scoperta, ogni cortile nasconde una sorpresa. Officine creative, negozi, laboratori, ristoranti e locali aprono le porte per mostrare a tutta la città la loro capacità creativa e d’immaginazione in un happening senza fine fra concerti, dj set, inaugurazioni di mostre, esposizioni di lavori, allestimenti scenici e performance di danza, proiezioni, aperitivi e stuzzichini. Tutto rigorosamente gratuito e all’insegna della curiosità reciproca.

I 120 partecipanti sono divisi in categorie e il pubblico si può muovere per il quartiere in assoluta libertà guidato solo dalla curiosità e dalla voglia di incontrare realtà interessanti: un entusiasmante percorso di conoscenza e incontro proprio vicino a casa. Ci sono i LOVers, studi, laboratori, associazioni, attività, atelier, case d’artista, e in generale chi lavora con arte, cultura e creatività facendo base in Vanchiglia, che sono l’anima del comitato e il cuore pulsante di Vanchiglia Open Lab, ed anche quest’anno apriranno le porte al pubblico, organizzando eventi nei propri spazi. E poi i LOVshops, i negozi di Vanchiglia e i molti LOVfood, i ristoranti del quartiere che avranno anche un menù ad hoc (LOVmenù) e proporranno prezzi speciali (LOVprice), come faranno i LOVcafè, bar, caffè, pasticcerie che accompagneranno i visitatori lungo il percorso tra studi ed eventi. Per questa giornata speciale anche i LOVbeat, i locali notturni di Vanchiglia hanno pensato a programmi speciali e attività diurne per farsi finalmente conoscere e vivere anche alla luce del sole.

In un anno in cui i temi della sicurezza sono purtroppo di grande attualità, e con la movida al centro dell’attenzione, LOV vuole essere una proposta immaginata rispettando non solo i criteri più attenti, ma anche una proposta che non demonizza, ma anzi valorizza, la partecipazione collettiva.

La Circoscrizione 7 patrocina il progetto fin dalla sua nascita e il progetto ha anche il patrocinio della Città di Torino. LOV collabora con il Comitato di Quartiere di Vanchiglia.


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Eventi

Dal 13 al 15 giugno arriva a Bologna il WMF – We Make Future per la piú grande edizione di sempre

Dal 13 al 15 giugno arriva a Bologna dopo anni a Rimini WMF – We Make Future, Fiera internazionale e Festival sull’Innovazione Digital, AI&Tech,  con oltre 100  eventi di formazione, business e intrattenimento.  Ogni stage sarà un evento verticale su temi come Artificial Intelligence, Social Media, Advertising, E-commerce,  Brand, Content Creatorse molto altro.

https://youtu.be/q7i1z3pbetk
Sono previsti oltre 90 stage formativi e oltre mille speaker che saranno al WMF 2024.  Già annunciati anche 300 dei 1.000 gli speaker che arriveranno da tutto il mondo, chiamati a fornire la propria expertise sui principali temi legati all’innovazione tecnologica e digitale, AI, ricerca, con un occhio sempre attento all’impatto sociale, all’etica e alla sostenibilità. In programma anche eventi verticali e tematici, tra cui il World Startup Fest e l’AI Global Summit, ma anche l’E-commerce Fest, Koders Fest, Digital Job Fair e GovTech Summit. Confermata inoltre sul Mainstage la presenza di nomi del calibro di Enrico Mentana, Alan Friedman, Francesco Ubertini, Pif, Alec Ross, Fabio Caressa e Marco Tardelli.

Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Eventi

Dal 23 al 26 maggio torna il festival Circonomia dedicato a economia circolare e della transizione ecologica

Torna il festival Circonomia il Festival dell’economia circolare e della transizione ecologica. Dal 23 al 26 maggio tanti gli appuntamenti in programma per la nona edizione del festival dedicato all’economia circolare, organizzato da Cooperativa Erica, Aica (Associazione internazionale per la comunicazione ambientale), Gmi (Greening Marketing Italia) ed Eprcomunicazione. (altro…)


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Eventi

ECCO Alessandria Digital Forum ritorna dal 23 al 25 maggio

La seconda edizione di ECCO Alessandria Digital Forum, l’appuntamento dedicato al digitale e al suo impatto sulle comunità locali si svolgerà dal 23 al 25 maggio 2024, presso il Porto IDEE Community Center situato in Via Verona 95, ad Alessandria.

Con 25 voci tra ospiti e speaker e 7 appuntamenti in 3 giorni, ECCO promette un programma ricco e coinvolgente che abbraccia diversi ambiti del mondo digitale. Dall’aperitivo inaugurale alle presentazioni di libri, dal forum alle sessioni di hackathon, fino all’esposizione interattiva, l’evento si propone come punto di incontro tra persone, imprese e tecnologia.

ECCO, organizzato da Lab121 in collaborazione con la Città di Alessandria e la Camera di Commercio di Alessandria – Asti, è un evento gratuito con registrazione obbligatoria sul sito ufficiale per garantire una partecipazione agevole. Inoltre, ECCO è un evento accessibile a tutti, sia fisicamente che virtualmente, grazie alla trasmissione in streaming del Forum.

Un appuntamento che raccoglie le sollecitazioni della scorsa edizione ma le approfondisce lungo due assi: da un lato consolida la partecipazione di enti e partner locali pubblici e privati mettendo in risalto la duplice valenza di sfida/opportunità che il Digitale, rectius la transizione digitale, rappresenta per Istituzioni e imprese del territorio; dall’altro ottiene il prestigioso patrocinio della Presidenza del Consiglio dei ministri, dell’Università del Piemonte Orientale e dell’Ordine dei Giornalisti (con rilascio crediti) a conferma dell’interesse e della ricchezza della manifestazione. Manifestazione che guarda alla seconda edizione attraverso le lenti dell’Intelligenza Artificiale per provare a capire se dietro il fumo della buzzword dell’anno si nasconde un arrosto di qualche tipo (e di quale tipo).

L’evento è supportato da importanti sponsor come BBBELL e Amag, e coinvolge una vasta rete di partner locali e nazionali per promuovere l’adozione del digitale e dell’Intelligenza Artificiale nelle varie sfere della società.

L’obiettivo di ECCO è coinvolgere imprese, professionisti, settore culturale e scuole, offrendo un’opportunità unica di formazione, divulgazione e partecipazione attiva.

Si parte giovedì 23 con un aperitivo inaugurale ascoltando la presentazione di due libri e un dialogo sull’integrazione tra digitale e reale nella vita di tutti i giorni.

Venerdì 24 maggio, il Forum sarà il fulcro delle discussioni, con una serie di panel e interventi incentrati su temi cruciali. Al mattino, si parlerà di come il giornalismo e l’informazione locale si adattano al mondo digitale, delle sfide e delle opportunità dell’educazione digitale, del ruolo dei videogiochi nella divulgazione e nell’apprendimento online, del cinema attraverso le lenti dell’Intelligenza Artificiale. Nella sessione pomeridiana si proseguirà esplorando esperienze, sfide e opportunità nell’era della trasformazione digitale della PA e con un’analisi delle trasformazioni nel settore edile, con un’attenzione particolare alle tecnologie emergenti e alle sfide del futuro.

L’Hackathon è uno dei momenti più attesi della seconda edizione dell’ECCO Alessandria Digital Forum, un’opportunità unica per dare vita a idee innovative e soluzioni digitali per il bene comune. In programma per il sabato 25 maggio, dalle ore 9:00 alle ore 19:00, l’Hackathon coinvolgerà squadre di menti brillanti pronte a mettersi alla prova e a ideare soluzioni originali su tematiche cruciali per la comunità.

Ingresso gratuito, con registrazione obbligatoria


Google NewsRicevi le nostre ultime notizie da Google News - SEGUICI


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini per favorire l'attivazione di quanti condividono aspirazioni nuove e innovative su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation, salute.
.Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci concretamente attraverso Paypal o Satispay. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay


Continue Reading

Suggerimenti per te

Seguici via Whatsapp

Iscriviti alla nostra Newsletter

Suggerimenti

Ultimi Articoli

Suggerimenti per te

Covering Climate Now

Suggerimenti per Te

Startup on Air

Startup Onair

Suggerimenti

CO2WEB