Falcon Heavy della Space X: il razzo per puntare su Marte

E’ stato un successo il lancio del razzo Falcon Heavy della Space X partito con a bordo l’auto elettrica Tesla Roadster e isottofondo “Life on Mars” di David Bowie.
La Tesla ha al volante Starman, un manichino vestito da astronauta, con el cassetto dei cruscotto una copia della “Guida galattica per autostoppisti”  e un asciugamano con la scritta “Don’t Panic”.

Il Falcon Heavy può trasportare carichi di oltre 54 tonnellate in orbita bassa, compresa fra 160 e 2.000 chilometri dalla Terra, e oltre 22.000 chilogrammi nell’orbita geostazionaria, a quasi 36.000 chilometri di quota.

Il lancio è avvenuto dalla piattaforma del Kennedy Space Center di Cape Canaveral in Florida, la stessa costruita per le missioni Apollo e poi adattata per lo Space Shuttle.

Dopo il successo di questo volo di prova il Falcon Heavy potrà iniziare a per portare in orbita equipaggi umani e gli Stati Uniti saranno in grado di trasportare astronauti in orbita.

LASCIA UN COMMENTO