Long Covid: un gruppo Facebook con testimonianze e supporto su sindrone post Covid-19

Si parla molto di Covid ma ancora poco di “Long Covid”. Un recente articolo del quotidiano Repubblica dedicato agli assistiti negli ospedali per i postumi del contagio da Covid-19 ha raccolto alcune testimonianze di chi soffre o ha sofferto di questa sindrome post-infezione.

Il mondo scientifico sta studiando il Long Covid ma ci vorrà ancora tempo per capire esattamente quali sono i meccanismi che provocano questa sindrome. “I sintomi si risolvono tra sei e dodici mesi, ma per il 5% i problemi restano”. E così chi è alle prese con questa situazione, soprattutto se prolungata e persistente, sente il bisogno di raccontare e trovare supporto. In questo senso può essere di aiuto la rete come nel caso del gruppo Facebook “Noi che il Covid lo abbiamo sconfitto. Sindrome Post Covid #LongCovid”. La fondatrice del gruppo ha raccontato a Repubblica: “Siamo più di 30 mila, da tutta Italia. E tutti quanti, ogni giorno, facciamo i conti con le conseguenze di questa malattia. Oltre a noi, ci sono migliaia di persone che non sono sui social, ma che vivono lo stesso problema. Di Long Covid, purtroppo, ancora si parla poco: è necessario attirare l’attenzione sul problema”.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay