Apre a Torino Ex-Incet un cen­tro di inno­va­zio­ne aper­ta e di ser­vi­zi per la col­let­ti­vi­tà

Venerdì 22 aprile, a partire dalle 11, apre le sue porte Ex-Incet er presentare i suoi nuovi spazi e progetti di lavoro con gli attori locali e internazionali in Piazza Teresa Noce 17D.

Nato dal­l’in­ter­ven­to di riqua­li­fi­ca­zio­ne del­l’i­so­la­to ex Incet nel­l’am­bi­to del pro­gram­ma Urban Bar­rie­ra 2015, Ex-Incet è un cen­tro di inno­va­zio­ne aper­ta e di ser­vi­zi per la col­let­ti­vi­tà.

Ex-Incet ospita realtà che lavorano su temi come economia circolare ed economia sociale, blockchain, ambiente e transizione digitale, e offre supporto alla Pubblica Amministrazione per il co-design di nuove politiche pubbliche e offre servizi allo sviluppo di nuove competenze e progetti innovativi.

Sarà una giornata ricca di incontri, formazione, workshop e momenti di networking per conoscere la comunità di innovatori che danno vita a questi spazi e mettono al servizio del territorio loro competenze, connettendo l’ecosistema torinese per l’innovazione sociale a livello internazionale.
Venerdì 22 aprile a partire dalle ore 11.00 alle ore 21.00 con un calendario di attività alla presenza del Sindaco Stefano Lo Russo e dell’Assessora alla Transizione ecologica e digitale e all’Innovazione Chiara Foglietta.

EX-INCET ospita realtà che lavorano su temi di frontiera quali economia circolare ed economia sociale, blockchain, ambiente e transizione digitale, e offre supporto alla Pubblica Amministrazione per il co-design di nuove politiche pubbliche e offre inoltre servizi allo sviluppo di nuove competenze e progetti innovativi.

Alle ore 11.00 CONFERENZA STAMPA dove interverranno per la Città il Sindaco Stefano Lo Russo, l’Assessora Chiara Foglietta con delega alla Transizione ecologica e digitale e all’Innovazione e Gianfranco Presutti, Direttore del Dipartimento progetti programmazione comunitari e nazionale della Città di Torino.

La mattina si concentrerà successivamente su momenti formativi dalle ORE 12.00 alle ore 13.00 sarà possibile seguire Young, Digital Building Block, Izmade/Plastiz, Restartup, STI e Impact Hub.

Young – Blockchain: i primi passi. Lezione gratuita rivolta a studenti degli istituti superiori. Richiesta prenotazione

Izmade – Sperimentiamo l’uso dei materiali. Presentazione dei diversi materiali. Rivolto a soggetti singoli o piccoli gruppi.

Plastiz – Le materie plastiche e i loro utilizzi: sperimentiamo insieme.

DBB – Le competenze digitali: consulenza gratuita rivolta a studenti degli istituti superiori. Richiesta prenotazione

Restartup – “Come quotarsi in crowdfunding”. Lezione gratuita rivolta a PMI, Imprese Sociali, Startup. Richiesta la prenotazione

STI – Esperienza Vermouth. Workshop gratuito rivolto agli studenti degli istituti superiori. Richiesta prenotazione

Impact Hub – “Expert Conrner”. Consulenze one to one. Richiesta prenotazione

Nel pomeriggio a partire dalle 14.30 tutte le realtà saranno a disposizione dei cittadini e di associazioni e imprese, sia su prenotazione sia ad accesso libero, per confrontarsi, fornire informazioni, supportare i soggetti per l’avvio di un percorso sui temi proposti.

Dalle 14.30 alle 16.30: Fondazione Brodolini terrà un’attività di progettazione di politiche pubbliche per l’Agenda Bauhaus della Commissione Europea. Attività solo su invito.

Nel cortile di Ex-Incet si susseguiranno inoltre incontri ad accesso libero e gratuito sui temi centrali del Centro.

Dalle 14.30 alle 15.00: DBB “Il futuro del mondo del lavoro per le nuove generazioni”

Gli ultimi anni sono dettati da cambiamenti sempre più veloci e game changing. La necessità di mutare con essi per reinventarsi e stare al passo è diventata ormai essenziale. Le nuove generazioni avranno sempre più bisogno di due cose: Un forte senso di purpose e scopo in ciò che fanno e più competenze digitali per sapere saper cogliere al meglio le possibilità che il mondo di oggi ci offre.

Dalle 15.00 alle 15.30: Izmade “Izmade e Plastiz tra Sharing, Know-how e Circularity”

Izmade apre le porte del suo laboratorio a Torino e organizza corsi e mini workshop di formazione al fine di diffondere la conoscenza dell’artigianato ecosostenibile. Inoltre, organizza eventi sulla sostenibilità ambientale.

Dalle 15.30 alle 16.00: Young “La blockchain e il Terzo Settore: prospettive, competenze e opportunità”

Young Academy Associazione Culturale si occupa di Corsi gratuiti per principianti e non solo. Svela i misteri dell’universo della blockchain e aiuta le persone a orientarsi.

Dalle 17.00 alle 17.30: Soluzioni Turistiche Integrate “Anche al Femminile – Essere Leader in un’Azienda Inclusiva”

Dalle 17.30 alle 18.00: Impact Hub “Impact Incubation e Impact Investing”

Cosa vuol dire investire sulle startup sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale e culturale.

Dalle 18.00 alle 18.30: Edit “Birre artigianali: degustazione”

Dalle 18.00 Aperitivo in piazza con le birre di Edit e i cocktail di The Spiritual Machine


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay