Move-In per evitare le limitazioni al traffico riducendo la percorrenza

Move-In (MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti) è un servizio della Regione Lombardia, adottato in via sperimentale anche dalla Regione Piemonte. I cittadini proprietari di veicoli soggetti a limitazioni della circolazione possono richiedere una deroga chilometrica ai divieti vigenti , monitorabile in base all’uso effettivo del veicolo e allo stile di guida adottato.

Il servizio Move-In può essere esteso alla gestione delle Zone a Traffico Limitato istituite dai Comuni e delle limitazioni vigenti nelle altre Regioni del Bacino padano che ne facciano richiesta e sottoscrivano specifici accordi.

Una scatola nera viene installata sul veicolo, consente di rilevare le percorrenze reali attraverso il collegamento satellitare ad un’infrastruttura tecnologica dedicata.

Move-In è rivolto a cittadini, enti pubblici, imprese, liberi professionisti e terzo settore. Con Move-In un veicolo potrà circolare senza blocchi orari o giornalieri, ma rispettando solo un tetto massimo di percorrenza chilometrica annuale, calcolato in base alla tipologia e alla classe ambientale del veicolo.

Utilizzare Move-In significa guidare in modo responsabile: chi aderisce al servizio si impegna a rispettare la soglia dei chilometri assegnati su base annuale, limitando, in tal modo, le emissioni inquinanti del proprio veicolo.

A ogni veicolo aderente al servizio viene assegnato un tetto massimo di chilometri che possono essere percorsi annualmente sull’intero territorio dei comuni che partecipano all’iniziativa, tranne che nei periodi di attivazione delle misure temporanee in previsione di situazioni di accumulo critico degli inquinanti.

Una scatola nera installata a bordo del veicolo calcola i chilometri percorsi su tutti i tipi di strade, tutti i giorni dell’anno, 24 ore su 24.
Raggiunto il tetto massimo di percorrenza assegnato, il mezzo non potrà più circolare nelle aree soggette a limitazioni sino al termine dell’anno di adesione al servizio.

Sarà sempre possibile controllare i chilometri residui via app o dal sito web.
In caso di controllo su strada, il superamento o meno della soglia chilometrica potrà essere verificato dalla polizia municipale attraverso specifica app.

Per la descrizione completa del Servizio Move-In attivo in Regione Piemonte, si rimanda all’Allegato B alla DD n. 357 del 7.06.2021.

Move-In è disponibile a partire dal 30 luglio 2021 L’adesione al servizio può avvenire in ogni momento dell’anno. Le soglie di chilometri annuali concesse sono quelle vigenti al momento dell’adesione.

I costi del servizio sono stabiliti da ciascun operatore TSP accreditato, nel rispetto dei seguenti prezzi massimi:

50 € massimi per il primo anno di adesione: 30 € per l’installazione della black-box e 20 € per la fornitura del servizio annuale
20 € massimi per la fornitura del servizio annuale, per ciascuno degli anni successivi
Nel caso in cui un cittadino disponga già di un dispositivo installato a bordo del proprio veicolo compatibile con il servizio Move-In, il prezzo massimo sarà di 20 €, per la sola fornitura del servizio annuale, anche per il primo anno di adesione.

A partire dal 30 Luglio 2021 sarà necessario registrarsi nella sezione dedicata alla Regione Piemonte nel portale Move-IN Lombardia, utilizzando il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).
Dopo la registrazione, occorre contattare l’operatore TSP selezionato in fase di adesione per installare la black-box e successivamente attendere la comunicazione dell’avvenuta attivazione del servizio.
Nel caso in cui l’utente voglia utilizzare per Move-In una black-box già installata sul veicolo e fornita da un TSP accreditato, potrà selezionare quest’ultimo in fase di adesione.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay