La transizione ecologica in Piemonte – un convegno sullo stato delle cose

Il 30 giugno, la Regione Piemonte organizza un evento per approfondire lo stato dell’arte sulla transizione ecologica del Piemonte, uno dei grandi pilastri per lo sviluppo sostenibile della regione. Tutta la giornata di lavori potrà essere seguita in diretta streaming sul sito della Regione Piemonte.

La sessione mattutina sarà unica, mentre quella pomeridiana, dalle 14.30 alle 16.00, sarà organizzata con 6 tavoli tematici, in parallelo, in cui gli Assessori regionali di riferimento discuteranno con i principali rappresentanti dei mondi coinvolti sugli ambiti strategici di impatto della transizione ecologica sulle aree di sviluppo sostenibile del Piemonte:

Talk 1 – la transizione energetica: quali prospettive e impatti per il Piemonte
Talk 2 – la mobilità sostenibile e nuovi vettori energetici: quali prospettive e impatti per il Piemonte
Talk 3 – Il ruolo del sistema produttivo per un nuovo modello competitivo sostenibile: quali prospettive e impatti per il Piemonte
Talk 4 – agricoltura sostenibile ed economia circolare: quali prospettive e impatti per il Piemonte
Talk 5 – città e comunità sostenibili: quali prospettive e impatti per il Piemonte
Talk 6 – il ruolo della PA nel piano di ripresa e resilienza: quali prospettive e impatti per il Piemonte


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay