Samantha Cristoforetti sarà la prima donna europea al comando della Stazione spaziale internazionale nel 2022

L’Agenzia Spaziale Europea ha annunciato che Samantha Cristoforetti sarà la prima donna europea al comando della Stazione spaziale internazionale , la terza al mondo dopo due americane. La Cristoforetti sarà a capo della Expedition 68 che la andrà in orbita nel 2022.

AstroSamantha sarà lanciata con gli astronauti della NASA Kjell Lindgren e Bob Hines dalla stazione in Florida grazie alla navicella di SpaceX Crew Dragon.

Samantha Cristoforetti si è detta onorata della nomina a comandante della Stazione spaziale internazionale, ruolo che ricoprirà nel corso della Expedition 68 in programma per il 2022:
“Ritornare sulla Stazione spaziale internazionale per rappresentare l’Europa è un onore di per sé. Sono onorata della mia nomina alla posizione di comandante e non vedo l’ora di attingere all’esperienza che ho acquisito nello spazio e sulla Terra per guidare una squadra molto competente in orbita”.

“La prima donna europea al comando della Stazione spaziale internazionale è la nostra Samantha Cristoforetti. Sventola sempre più in alto la bandiera dell’Italia #competenza #tenacia”. Lo afferma la Presidenza del Consiglio, con un messaggio pubblicato sul profilo di Palazzo Chigi e accompagnato da una foto dell’astronauta Cristoforetti.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay