fbpx

Il calciatore della Sampdoria e della Nazionale svedese Albin Ekdal: Che tipo di società è quella nel quale un ragazzo non può seguire il suo sogno di diventare calciatore solo a causa del suo orientamento sessuale?

Il centrocampista della Sampdoria e della Nazionale svedese, Albin Ekdal, nell’ambito dell’incontro ‘Sport vs Omofobia, una partita da vincere’ organizzato al Parlamento Europeo a partire dalla capodelegazione del M5s, Tiziana Beghin, ha voluto mandare un importante messaggio attraverso un video.

 

Come giocatore professionista penso che sia essenziale contribuire a sensibilizzare il pubblico europeo su questo argomento. In un mondo ideale nessuno dovrebbe sentirsi a disagio nel dichiararsi omosessuale e questo vale tanto nella vita quanto per il calcio, ma la realtà è purtroppo molto diversa. Nel nostro sport solo otto giocatori si sono ufficialmente dichiarati omosessuali, molti altri vorrebbero farlo, ma non se ne sentono liberi a causa della paura di reazioni negative.

E’ un ambiente nel quale l’omofobia è ancora diffusa ed i giocatori che vorrebbero fare coming out sono preoccupati di poter diventare un bersaglio per gli insulti. Si sentono quindi costretti a nascondersi, fuggire e vivere nella paura. Questo è il motivo per il quale dobbiamo reagire, utilizzando l’istruzione per un cambiamento positivo.

Che tipo di società è quella nel quale un ragazzo non può seguire il suo sogno di diventare calciatore solo a causa del suo orientamento sessuale? Ogni volta che un ragazzo smette perché non è accettato nel suo spogliatoio o da chi lo circonda, il calcio subisce una sconfitta. Essere omosessuali non definisce una persona, determina solo chi ti attrae. Facciamo tutti parte della razza umana e abbiamo una passione in comune.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay