fbpx

Impianti termici: Le dieci cose da sapere per rispettare l’ambiente, risparmiare ed evitare sprechi

La Città metropolitana di Torino Sportello Ambiente e la Provincia di Asti, in collaborazione con la Regione Piemonte, hanno lanciato na campagna di comunicazione dedicata a cittadini proprietari o inquilini di un immobile e agli amministratori condominiali per diffondere informazioni corrette sulla conduzione e manutenzione del riscaldamento e del raffrescamento nelle case nel rispetto dell’ambiente, per risparmiare denaro ed evitare inutili sprechi di energia.

In sintesi i dieci punti della guida2: Impianti termici 10 cose da sapere

  • rispettare i periodi di esercizio;
  • affidare i lavori di installazione e controllo a imprese abilitate;
  • sottoporre l’impianto a manutenzione periodica;
  • conservare la documentazione obbligatoria dell’impianto;
  • controllare periodicamente l’efficienza energetica e le emissioni inquinanti;
  • verificare che il tecnico abbia effettuato le registrazione previste dalla normativa;
  • verificare eventuali anomalie nel rapporto controllo o manutenzione;
  • rispettare la corretta ripartizione delle spese negli impianti centralizzati;
  • rispettare i vincoli previsti per l’installazione di impianti a biomassa;
  • verificare che il manutentore abbia fatto le segnalazioni utili per migliorare l’efficienza dell’impianto.

Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay