fbpx

E’ morto a 93 anni il Fernando Corbató ideatore del time-sharing dei computer

E’ morto a 93 anni il professor Fernando “Corby” Corbató conosciuto universalmente per il suo contributo allo sviluppo dei sistemi time-sharing e per aver creato Multix.
Corbatò era professore emerito di informatica del Massachusetts Institute of Technology di Boston ed aveva ricevuto il premio Turing nel 1990.
Il suo maggiore contributo, in ambito accademico e scientifico è stato quello di aver sviluppato i primi sistemi di time-sharing che permettevano di condividere risorse, informazioni e dati che portarono anche allo sviluppo delle password. Nel 1961 Fernando produsse il Compatible Time Sharing System (Ctss) per il computer Ibm 7090/94, il primo sistema operativo multi utente della storia dell’informatica.
Corbató fu fondamentale per lo sviluppo di Multics uno dei primi sistemi operativi in time-sharing a cui lavorarono MIT, Bell Labs e General Electric. E’ anche famoso per la cosiddetta Legge di Corbató che sostiene che: “Il numero di linee di codice che un programmatore può scrivere in un periodo è il medesimo indipendentemente dal linguaggio utilizzato”.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay