Parte Starlink Program il programma di SpaceX per lanciare migliaia di satelliti per fornire servizi a banda larga

Elon Musk ha avuto il via libera dalle autorità federali americane della Fcc per lo Starlink Program, che prevede di mettere in orbita entro pochi anni 7.518 satelliti per creare una rete che fornirà servizi a banda larga in tutto il mondo comprese le aree più isolate.

SpaceX era stata autorizzata a lanciare nei prossimi anni 4.425 satelliti per comunicazioni che useranno orbite a oltre mille chilometri dalla terra. I primi lanci partiranno nella prossima estate. Per evitare il problema della spazzatura spaziale legato al fatto che migliaia di microsatelliti possono diventare una minaccia controllabile SpaceX ha presentato un piano di rientri nell’ atmosfera di tutti i satelliti un anno dopo la fine della loro vita.

La nuova rete approvata dalla Federal Communications Commission sarà composta da microsatelliti di nuova generazione che, volando su orbite molto più basse e collegati tra loro, consentiranno di coprire in modo capillare il Pianeta al contrario delle reti di HughesNet o Telesat.

SpaceX  punta a offrire un servizio efficiente a costi molto competitivi anche nelle grandi aree urbane, per raggiungere entro il 2025 un fatturato per la connessione a banda larga di 30 miliardi di dollari.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay