La photo marathon di Vistadaqui nella Torino del futuro – fotogallery

La Compagnia di San Paolo, in occasione del lancio dell’app #vistadaqui, ha organizzato il 14 aprile a partire una Photo Marathon composta da quattro diversi percorsi  ognuno dedicato ad un’area dell’innovazione: cultura, educazione, sociale e tecnologia. L’evento coniuga la passione per la fotografia a quella per l’innovazione e  rappresenta la prima tappa del progetto di comunicazione #vistadaqui, ideato dalla Compagnia per valorizzare gli enti sostenuti che sviluppano le loro attività nelle quattro aree.

Il percorso cultura si è tenuto tra Borgo San Paolo e Borgo Filadelfia. La prima tappa è stata la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, punto di riferimento del circuito dell’arte contemporanea. A seguire ci si è mossi presso la Fondazione Merz ed infine in Borgo Filadelfia al Parco d’Arte Vivente, realtà nata come intervento di riqualificazione paesaggistica di una zona industriale urbana dismessa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il percorso educazione partiva da Xkè? Il laboratorio della curiosità, un centro dedicato alla didattica delle scienze, per poi si è passati alla Fondazione Per la Scuola in Piazza Bernini, dove sarà possibile scoprire la scuola del futuro attraverso due diversi progetti: Riconnessioni e Torino Fa Scuola.

Il percorso sociale ha esplorato nuovi spazi in cui l’innovazione è al servizio del territorio e della comunità dalla Casa del Quartiere di San Salvario, modello torinese di partecipazione attiva, la comunità d’acquisto L’alveare che dice sì, per poi arrivare alla seconda tappa: la Residenza Temporanea di San Salvario realizzata nell’ambito del Programma Housing della Compagnia di San Paolo poi verso il centro città, si sono scoperti i Magazzini Oz e Rinascimenti Sociali.

Il percorso tecnologia  è partito all’interno dalla Cittadella Politecnica per visitare l’Istituto Superiore Mario Boella e SiTI, Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione. Durante la visita è stato presentato Ithaca – Information Technology for Humanitarian Assistance, Cooperation and Action.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.