Il decalogo per risparmiare acqua

Il comune di Roma come molti altri comuni e aree d’Italia si trovano in difficoltà per l’emergenza idrica e rischia il razionamento dell’acqua per questo propone ai cittadini un decalogo per risparmiare : “Per affrontare l’emergenza idrica, Roma sta già facendo la sua parte, investendo, dopo decenni, sulla manutenzione delle reti.

Ma l’uso razionale dell’acqua è il problema che dobbiamo porci per il futuro. C’è acqua nascosta in ogni atto di consumo. Ad esempio, per produrre un bistecca servono 4mila litri d’acqua e riciclare carta ed altri materiali fa risparmiare acqua nei processi industriali. Infine, anche nelle case si può usare meglio l’acqua con pochi piccoli accorgimenti”.

  1. Controlla i rubinetti
  2. Utilizza rubinetti con dispositivo di risparmio idrico
  3. Fai la doccia anziché il bagno.
  4. Non far scorrere acqua per lavarti i denti o raderti.
  5. Preferisci sciacquoni del water a scarico differenziato.
  6. Per lavatrice e lavastoviglie, utilizza il ciclo economico.
  7. Innaffia le piante la sera, quando il sole è calato.
  8. Scegli sistemi di irrigazione a micro pioggia programmabili.
  9. Innaffia le piante con l’acqua già usata per lavare frutta e verdura.
  10. Segnala subito perdite e guasti

Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.