Il rover cinese è atterrato su Marte

La sonda cinese Tianwen-1 ha toccato il suolo di Marte nella parte meridionale della piana di Utopia Planitia. L’arrivo su su Marte è avvenuto dopo 295 giorni di viaggio del razzo long march-5 partito dalla base di Wenchang nella provincia di Hainan il 23 luglio 2020.

La Tianwen-1 era entrata nell’orbita di Marte il 10 febbraio scorso e dopo tre mesi di preparativi in orbita il rover ha toccato la superficie poco dopo le 7:00 locali pari all’1:00 in italia.
La riuscita dell’operazione è arrivata dalla China National Space Administration l’agenzia spaziale cinese, secondo cui il rover Zhurong ha inviato segnali di telerilevamento alla Terra.

Il rover è alimentato a energia solare e ha un peso di 240 chilogrammi, con sei carichi di apparati scientifici: un paio di telecamere di navigazione e una multispettrale, un rilevatore di ioni, un radar penetrante, un magnetometro e una stazione climatica  studiare la topografia, la geologia, la struttura del suolo, i minerali, i tipi di roccia e l’atmosfera marziana.

 


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay