Samantha Cristoforetti tornerà sulla Stazione Spaziale Internazionale nella primavera del 2022

Samantha Cristoforetti, la prima donna astronauta italiana dell’Esa tornerà sulla Stazione Spaziale Internazionale succedendo all’astronauta Esa Matthias Maurer nella primavera del 2022 con un nuovo programma che prevederà esperimenti di riproduzioni di parti metalliche grazie a stampanti in 3D spaziali.  Alla conferenza di presentazione delle nuove iniziative hanno preso parte il Direttore dell’Esplorazione Umana e Robotica Esa, David Parker, e il Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia.

L’addestramento di Samantha per la sua seconda missione è già iniziato  presso il Centro europeo per gli astronauti Esa di Colonia, Germania, e presso il Johnson Space Center della Nasa a Houston, Texas.

“È con grande piacere che annuncio oggi la seconda missione spaziale di Samantha Critosforetti” ha esordito il nuovo Direttore Generale dell’Esa Josef Aschbacher, alla sua prima ‘uscita pubblica’ dopo l’insediamento al vertice dell’Agenzia Spaziale Europea appena avvenuto. “Samantha è un modello eccellente per chiunque si candidi alla selezione per astronauti Esa 2021/22 annunciata nei giorni scorsi” ha detto Aschbacher parlando nel corso della conferenza stampa. “Sono entusiasta di vederla proseguire in orbita il lavoro degli scienziati europei poiché ispira tutti gli europei a esplorare oltre ed a raggiungere nuovi obiettivi con benefici anche sulla Terra” ha osservato il Dg ESa.

Partecipando all’incontro, il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia, ha sottolineato che dal nuovo governo guidato da Mario Draghi si aspetta e auspica “continuità nel sostegno alle attività spaziali italiane”. “Il governo si è appena insediato” ha sottolineato Saccoccia rispondendo ai giornalisti e ricordando “il ruolo importante dell’Italia” nelle attività spaziali internazionali sia sul fronte europeo che nelle attività della Nasa. (


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay