Nuovi Autobus GTT sulle linee di trasporto a Torino

Arrivano altri 20 nuovi autobus di GTT (gruppo torinese trasporti) sulle strade di Torino, 8 dei quali a metano da 12 metri e 12 autosnodati da 18 metri, Euro 6.

Questi 20 mezzi si aggiungono ai 200 messi su strada nell’area metropolitana negli ultimi 3 anni.

I nuovi mezzi sono subito operativi e corrispondo alla linea 58 da Mirafiori Sud al Centro ed alla linea 11 da Venaria a Corso Stati Uniti.

Sulla linea 58 inoltre, sarà presente un elemento innovativo, si potrà pagare tramite carta di credito o contactless se sprovvisti di biglietto.

Diventano 5 le linee dotate di questo nuovo metodo di pagamento che vede Torino, tra le prime città in Italia ad esserne in possesso, sia in metropolitana che sulle linee di superficie.

L’acquisto dei nuovi mezzi darà il via all’eliminazione di 26 vecchi autobus Euro 2, abbassando ulteriormente l’età media del parco mezzi da 12 anni nel 2015 a 11 anni nel 2020.

I nuovi autobus, sono stati acquistati grazie alla clausola contrattuale del cosiddetto “Quinto d’obbligo” ovvero la possibilità del contraente di acquistare un ulteriore 20% di veicoli, rispetto alla fornitura iniziale.

Questa nuova iniziativa rappresenta per Torino un’opportunità legata a quella che è un’assoluta necessità del trasporto in questo periodo.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay