Stranamente: la mente la protagonista dell’ottava edizione dal 10 al 17 ottobre del Festival dell’Innovazione e della Scienza di Settimo Torinese

E’ la mente la protagonista dell’ottava edizione dal 10 al 17 ottobre del Festival dell’Innovazione e della Scienza di Settimo Torinese dal titolo Stranamente che si svolge anche nei molti comuni dell’area metropolitana che ormai da diversi anni sono coinvolti nel programma di circa 200 eventi tra laboratori, mostre, spettacoli, dibattiti, incontri.

Quella del 2020 sarà un’edizione particolare, nel rispetto delle regole e norme relative all’emergenza Covid-19. La prima novità è la nascita di 7Web.tv, un canale web dedicato alle dirette multi-streaming degli eventi. Quasi tutti gli eventi si terranno in presenza nella Biblioteca Archimede, vero cuore della rassegna, con numero di posti ridotti e prenotazione obbligatoria e nei tanti comuni della città metropolitana che anche quest’anno hanno voluto partecipare alla kermesse: Castiglione, Chieri, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Rivoli, San Mauro.

Tra gli ospiti più attesi del Festival 2020: il grande enigmista Stefano Bartezzaghi, l’ex allenatore della nazionale italiana di pallavolo Mauro Berruto, con cui indagheremo la mente dei campioni, lo chef stellato Federico Zanasi, che si confronterà con ricercatori del Politecnico attualmente al lavoro su un’intelligenza artificiale in grado di predire il gusto, la scrittrice Enrica Tesio, che con i ricercatori del NICO-Università di Torino parlerà di tutte le sfaccettature dell’amore.

«Siamo all’ottava edizione – spiega la sindaca Elena Piastra -. Si tratta di un evento pensato per la città ma è sempre stato anche un contenitore di rilievo nazionale. E così è stato, in un crescendo, ogni anno con un tema diverso. Abbiamo dato alle imprese la possibilità di occuparsi di innovazione e alle città quella di raccontare cosa vuol dire l’innovazione per un territorio. Il festival riesce a raccontare la straordinarietà di alcune città italiane che, grazie all’innovazione delle imprese, riescono a trasformarsi costantemente».


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay