Online i dati personali di 267 milioni di utenti di Facebook

Secondo la società di sicurezza Comparitech, un file con i dati personali di 267 milioni di utenti del social network è stato online per due settimane dal 4 al 19 dicembre, liberamente consultabile da chiunque, senza la necessità di inserire alcun tipo di password.

I dati potrebbero essere stati estratti attraverso le API di Facebook o attraverso una operazione di scraping, dal un sito usando appositi software

Nell’archivio erano contenute informazioni come nome e numero di telefono. Il database è rimasto online fino a che il provider che lo ospitava non ha deciso di rimuoverlo, a seguito della segnalazione da parte dei ricercatori.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay