I vincitori di 1,2,3… Respira , il progetto di Liquigas per la difesa dell’ambiente

1,2,3… Respira è un progetto di educazione ambientale per le scuole secondarie di primo grado focalizzato sulla qualità dell’aria, promosso da Liquigas, società leader in Italia nella distribuzione di GPL e GNL per uso domestico, commerciale e industriale ha raggiunto. 24.000 studenti raggiunti, 861 classi in 455 scuole coinvolte, per oltre 100 elaborati finali ricevuti.

Il progetto è finalizzato a informare e formare ragazzi, insegnanti e famiglie sui temi legati alla difesa dell’ambiente, approfondendo il rapporto tra la qualità dell’aria e le forme di energia attualmente impiegate quotidianamente nel nostro Paese.

A conclusione della prima edizione del progetto, Liquigas ha premiato i più validi elaborati degli studenti sul tema della qualità dell’aria, mettendo a disposizione delle scuole vincitrici un contributo per migliorare la propria dotazione tecnologica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il progetto vincitore è il “Processo ai combustibili fossili”, presentato dalla classe 3ªA dell’Istituto Comprensivo Candiolo di Torino: i ragazzi hanno messo in scena un vero e proprio dibattito in aula in cui accusa e difesa hanno presentato e discusso pro e contro dei combustibili fossili fino ad arrivare a una sentenza. La classe ha così approfondito le tematiche dello sviluppo sostenibile, cercando al tempo stesso di confrontarsi con la realtà energetica attuale e guardare ai nuovi scenari energetici resi possibili dagli avanzamenti tecnologici nelle rinnovabili.

A pari merito al secondo posto si collocano i progetti “Save the Earth, Save the Air”, proposto dalle classi 3ªE e 3ªF della Scuola Secondaria di primo grado E. Renaldini di Flero (BS) e “Il Giornalino 1,2,3 Respira” delle classi terze dell’Istituto Comprensivo Villanova Mondovì (CN).Le scuole hanno rispettivamente presentato un “manifesto” per invitare le persone di tutto il mondo a riconoscere i diritti della terra “Save the Earth, Save the Air” e realizzato un giornalino con articoli scritti dagli studenti sui temi dello sviluppo sostenibile.

Infine, le classi 3ªA della Scuola Secondaria di primo grado Armida Righini di Cosio Valtellino (SO) e la 3ªC della Scuola Secondaria F. Gravia di Conegliano (TV) hanno ricevuto una menzione speciale per l’interpretazione creativa dell’argomento del progetto “1,2,3… Respira!”. Le classi hanno rispettivamente ideato un gioco di società sul tema dell’ecosostenibilità e composto un RAP per sensibilizzare sull’inquinamento.

“1,2,3… RESPIRA!” riprenderà con una seconda edizione all’avvio del prossimo anno scolastico, con un nuovo programma aggiornato e arricchito. Il progetto si inserisce nell’impegno di lungo periodo di Liquigas nel sensibilizzare cittadini e istituzioni nei confronti dell’inquinamento dell’aria, promuovendo fonti energetiche pulite.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Youtube.