fbpx

Verso la creazione di un domicilio digitale per tutti i cittadini

Il Consiglio dei Ministri ha dato l’ok al decreto correttivo del Codice dell’amministrazione digitale della Pa che prevede la creazione del domicilio digitale al quale giungeranno tutte le notifiche e le comunicazioni della Pubblica amministrazione, purtroppo comprese le multe.

Il provvedimento della riforma Madia anticipa i tempi del percorso, senza aspettare la piena funzionalità dell’Anagrafe unica della popolazione residente. Grazie al decreto si potrà da subito attivare il domicilio digitale sia che sia una posta elettronica certificata o servizio elettronico di recapito in linea secondo le regole dell’Unione Europea.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay