‘Cantico II. Il risveglio della Natura’: nuovo podcast targato MUSE – Museo delle Scienze e Bosco dei Poeti

Un nuovo podcast targato MUSE – Museo delle Scienze e Bosco dei Poeti che questa volta si arricchisce dei contribuiti del Corpo forestale del Trentino. Un progetto che unisce emozioni e arte, scienza e tecnica per un approccio inedito allo sviluppo sostenibile. Domenica 12 aprile alle 10 sul canale Spreaker del museo, i curatori e i naturalisti del MUSE, il gruppo coordinato dal Bosco dei Poeti e i tecnici del Servizio Foreste e Fauna della Provincia autonoma di Trento propongono “Cantico II”, un’originale produzione radiofonica dedicata al tema del “Risveglio della Natura”.

Il nuovo podcast è il seguito di “Cantico”. Una maratona virtuale di poesia nata dalla riconversione #iorestoacasa degli eventi MUSE legata alle misure di contenimento del Covid-19, andata in onda sabato 21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia e la Giornata Internazionale delle Foreste, con una formula che ha affiancato poesia, divulgazione naturalistica e informazioni sulla gestione e tutela della biodiversità. Un primo esperimento, accolto con entusiasmo da centinaia di ascoltatori (oltre 3.500 i download), che ha convinto i promotori a replicare l’iniziativa con nuovi componimenti poetici e contributi naturalistici.

Detto fatto. Il 12 aprile, domenica di Pasqua, a partire dalle 10, sarà online la seconda edizione del progetto, dedicata questa volta al “Risveglio della Natura”. Diciassette episodi radiofonici che alterneranno poesie, le pillole naturalistiche dei mediatori culturali del MUSE e i contributi di tecnici ed esperti del Servizio Foreste e Fauna della Provincia autonoma di Trento. Un progetto culturale, supportato instancabilmente dall’artista Lome (Lorenzo Menguzzato) e dal Generale in Riserva dell’Arma dei Carabinieri Isidoro Furlan, e con la preziosa collaborazione di Stefano Montibeller per il coordinamento del contributo da parte del Corpo Forestale del Trentino. Un podcast che che attraverso i linguaggi della scienza, dell’arte e della natura porta a riflettere sulla necessità della conservazione del patrimonio ambientale e della tutela della biodiversità.

Disponibile a partire dalle ore 10 di domenica 12 aprile a questo link: https://www.spreaker.com/user/muse-on-air.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay