Parte il cashback di stato al 100% dopo la fase di Natale

Si è conclusa la prima fase del Cashback di Stato che entra a pieno regime dal 1° gennaio 2021 con nuove regole. Dopo la prima fase del Super Cashback di Natale, iniziata in via sperimentale l’8 dicembre scorso, il programma entra ora nel vivo e si protrarrà fino al 30 giugno 2022.
Dopo la prima fase chiusa il 31 dicembre, partono tre fasi della durata di sei mesi ciascuna: 1° gennaio 2021 – 30 giugno 2021, 1° luglio 2021 – 31 dicembre 2021, 1° gennaio 2022 – 30 giugno 2022. Ecco, nel dettaglio, cosa cambia e come funziona.

Se si è già registrati da dicembre, l’iscrizione risulterà automatica anche nelle fasi successive senza dover ripetere la procedura. Nella nuova fase le  ransazioni mitnime per ottenere il rimborso del 10% previsto dal programma è di 50 transazioni al semestre ovvero è possibile ottenere un rimborso in denaro per acquisti effettuati a titolo privato sul territorio nazionale, con strumenti di pagamento elettronici, a fronte di un numero minimo di 50 transazioni valide in un semestre.

Vengono conteggiati i pagamenti fatti presso i punti vendita fisici o a artigiani e professionisti che siano dotati di un dispositivo di accettazione dei pagamenti elettronici come il Pos che consenta la partecipazione al programma. Sono esclusi dal cashback gli acquisti online.

Il rimborso previsto è pari al 10% dell’importo di ogni transazione, calcolato sulla base del valore complessivo dei pagamenti effettuati durante il semestre. Le transazioni di importo superiore a 150 euro concorrono, ai fini della partecipazione al programma, fino all’importo massimo complessivo di 150 euro. Per ogni singola transazione, quindi, il limite di rimborso ottenibile è pari a 15 euro.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay